Sentiero Italia CAI Lombardia D22S Rifugio Antonio Curò – Rifugio Nani Tagliaferri al Passo di Venano

SI-D22S Le montagne lombarde

Rifugio Antonio Curò – Rifugio Nani Tagliaferri al Passo di Venano

Dal rifugio Antonio Curò, il percorso inizia costeggiando il pittoresco lago Barbellino per brevi tratti, fino a imbattersi sulla destra nel torrente che discende dalla suggestiva val Cerviera, attraversato da un ponte in legno. Risalendo lungo le affascinanti cascate, il sentiero si snoda attraverso una valle che conduce a un tratto più ripido, dove è possibile superare un affioramento roccioso sormontato da una pittoresca cascata.

Proseguendo, si giunge in un ampio pianoro a un’altitudine di 2234 metri (con la possibilità di una deviazione sulla destra per visitare i laghi della val Cerviera). Dall’ampio pianoro, il percorso si divide: a sinistra (est) si affronta un tratto ripido, seguito da una camminata fino allo spartiacque con la val Bondione. Attraversata la testata della valle (in prossimità dell’incrocio con il sentiero 322 proveniente da Lizzola) fino al passo Bondione a 2633 metri, si scende brevemente nell’alta valle del Gleno.

La successiva ascesa porta al passo di Belviso, situato a 2518 metri, dove si incontra il sentiero 410 proveniente da Bueggio. Dopo una discesa iniziale sul versante valtellinese e una successiva risalita sul versante scalvino, si incrocia il sentiero 413 e, in pochi minuti, si raggiunge il rifugio Nani Tagliaferri a 2328 metri di altitudine.

Questa tappa segue fedelmente il Sentiero delle Orobie occidentali fino al rifugio Curò, per poi continuare lungo l’Itinerario Naturalistico A. Curò.

Si consiglia di visitare il sito del CAI per tutte le informazioni – Fonte @CAI.it

Informazioni tecniche

  • Distanza: 8,05 km
  • Dislivello positivo: 1.084 m
  • Difficoltà tecnica: Medio
  • Dislivello negativo: 660 m
  • Altitudine massima: 2.641 m
  • Altitudine minima: 1.894 m

Altimetria in Wikiloc

Fonte @CAI.it

Sentiero Italia CAI CALABRIA 18° Tappa Villaggio Caporosa – Lorica

Caporosa – Lorica Il sentiero ha inizio lungo la strada provinciale 216, nei pressi del villaggio di Caporose. Una strada sterrata in salita raggiungere il varco di Piano del Parlamento, introno ai 1550 m slm. Da questo punto inizia la breve discesa nella valle del Lago Arvo. Arrivato in fondo, il sentiero prosegue in un…

Leggi di +

Appia Regina Viarum
3° Tappa

Borgo Faiti A partire dal primissimo Medioevo il territorio era stato sostanzialmente disabitato: i resti del villaggio di Forum Appii furono individuati e riscoperti solo a seguito dei falliti tentativi di bonifica del XVIII secolo, voluti da papa Pio VI, ed insieme ad essi fu riscoperto l’originario tracciato della Via Appia Antica fino ad allora…

Leggi di +

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *