Sentiero Italia CAI Friuli Venezia Giulia A25 Repen – Basovizza

SI-A25 Le montagne Alpi dell’Est del Friuli Venezia Giulia

Repen – Basovizza Si esce da Repen prendendo per un breve tratto il sent. 024. Ad un incrocio con strada asfaltata troviamo il sent. 042 la si prende verso destra per raggiunge il borgo di Col ed il sent. 003. Lo seguiamo passando sotto il monte Orsario per giungere al valico di Fernetti. Passato l’ autoporto e passati accanto all’ abisso di Trebiciano si sale al monte Franco ed al monte dei Pini per poi passare accanto all’ abitato di Gropada. Si continua a tratti vicino al confine con la Slovenia fino ad arrivare al bivio col sent. 044. Lo seguiamo addentrandoci nel bosco Igouza per poi raggiungere Basovizza; attraversarla per ora dirigersi verso la zona del Sincrotone, all’incrocio nelle vicinanze si trova Il centro didattico naturalistico Basovizza e la fermata dell’autobus per Trieste.

Si consiglia di visitare il sito del CAI per tutte le informazioni – Fonte @CAI.it

Informazioni tecniche

  • Distanza – 15,68 km
  • Dislivello positivo – 347 m
  • Difficoltà tecnica – Facile
  • Dislivello negativo – 332 m
  • Altitudine massima – 467 m
  • Altitudine minima – 318 m

Altimetria in Wikiloc

Fonte @CAI.it

Sentiero Italia CAI PIEMONTE 51° Rimella – Campello Monti

Rimella – Campello Monti Tappa di media lunghezza e medio dislivello che abbandona le valli affluenti del Sesia per spostarsi in Val Strona, affluente del Lago d’Orta. Da Rimella si segue si segue una vecchia mulattiera per prati e boschi in direzione della splendida frazione di San Gottardo che però non si raggiunge perché sulla…

Leggi di +

Sentiero Italia CAI Lazio 20 Amatrice – Accumoli

Amatrice – Accumoli (Madonna delle Coste)   L’ultima tappa nel Lazio, di media lunghezza e dislivello, unisce le due località maggiormente colpite dal terremoto del 2016. Si lascia Amatrice in direzione nord lungo le sponde del Fiume Tronto fino alla confluenza con il Rio Scandarello proveniente dalla diga, dove si svolta verso est toccando le…

Leggi di +

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *