Mirinello di Torremaggiore PAT

Prodotto Agroalimentare Tradizionale della Puglia

Liquore ottenuto esclusivamente dalla macerazione in sostanza idroalcolica, delle bacche della antica e tipica cultivar arbustiva propagatasi solo in agro di Torremaggiore, secondo una antica ricetta. si continua a produrre lo stesso liquore dal profumo ampio e dal gusto raffinato.

SUGGERIMENTI ED ABBINAMENTI

Gustato liscio o accompagnato a del cioccolato fondente, infonde forza e profumo sino ad un persistente finale caldo e dolce. Se servito ghiacciato le caratteristiche della drupa donano al palato delicate note di cacao. In alternativa può esser miscelato ad altri distillati per ottenere fantastici ed esclusivi cocktail.

Tipica varietà di ciliegio selvatico che cresce e viene coltivato in queste zone rimaste inalterate nel corso dei secoli grazie al clima mediterraneo dell’Alto Tavoliere favorisce la crescita di questa drupa e che conferiscono e donano al Mirinello elevate proprietà digestive unite ad un inconfondibile aroma.

Per Plinio il Vecchio, la coltivazione occidentale di tali piante risaliva, al massimo, ad una cinquantina d’anni prima dell’avvento di Cristo. Plinio il Giovane, successivamente, individuò ben otto qualità di ciliegie: le aproniane, dal nome di Apronius gaudente epulone celebre in Roma; le ceciliane; le juniane o julianee; le duracine o pliniane; le lusitaniche; le laurine; le luteziane e le macedoniche. Sotto il termine comune di “ciliegio” vengono comprese tre specie: Prunus aviurn L. (ciliegio montano o selvatico, duracina, durone); Prunus cerasus L. (visciola, amarena, amarasca, marasca); Prunus mahaleb L. (megaleppo o ciliegio di S. Lucia).

Giuncata PAT

La giuncatà è un formaggio derivato da latte vaccino o di pecora o caprino a pasta molle senza crosta, con pasta morbida, umida, di colore bianco. L’occhiatura è assente. Formaggio senza crosta, con pasta morbida, umida, di colore bianco. L’occhiatura è assente. L’intensità aromatica è medio bassa. Forma cilindrica o parallelepipeda, a base rettangolare, del…

Leggi di +

Acquasale PAT

La Puglia è ricca di ricette genuine e leggere, e tra queste figura con orgoglio l’acquasale. Il piatto rientra nella tradizione delle pietanze povere della regione, preparato in particolare in passato e legato alla cultura rurale e contadina che soprattutto nei secoli scorsi dominava il Tacco d’Italia. Preparato con cura soprattutto nel Salento dalle massaie…

Leggi di +

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *