Marmellata di fichi PAT

Prodotto Agroalimentare Tradizionale della Puglia

Marmellata di colore bruno, molto dolce. Si tagliano i fichi a pezzetti e si fanno cuocere con aggiunta di acqua fino a raggiungere la consistenza desiderata, sterilizzazione in bagnomaria per circa 20 minuti.

La marmellata di fichi, una deliziosa conserva che si prepara a fine agosto quando i frutti sono dolci e maturi. Un frutto estivo che in questo periodo viene trasformato in una dolce confettura. La marmellata di fichi è perfetta per la farcitura di crostate, da spalmare su una fetta di pane o da gustare insieme a dei formaggi stagionati. Questa ricetta viene preparata in estate e la marmellata consumata tutto l’anno. I fichi, verdi o neri? Piccoli o grandi? Tutte le varietà vanno bene per la marmellata e, se vorrete esaltarne il sapore, a fine cottura potrete unire delle spezie come la cannella, la noce moscata o la vaniglia, oppure aggiungere della frutta secca come le noci, le mandorle o i pinoli. In alternativa potrete aromatizzarla con qualche cucchiaio di liquore: Marsala secco, Rum o Cognac

Credit @cuochemabuone.it Vedi RICETTA

TRADIZIONALITÀ

Prodotto legato alla tradizione storica della Regione Puglia

Territorio

Intera regione Puglia

Vaccino PAT

Il vaccino è un formaggio grasso, fresco, di breve, media o lunga stagionatura, a pasta semidura o dura. Quando un formaggio appena formato viene immerso nella scotta bollente, significa che lo si vuole stagionare a lungo. Come questo Vaccino, il cui nome fa subito intendere la provenienza da latte di vacca. Lavorato a crudo. Forma…

Continua a leggere

Scamorza PAT

Formaggio grasso, fresco o di breve stagionatura, a pasta semidura, filata. Scamorza intesa come “persona senza testa” è una cosa. Scamorza intesa come formaggio è tutt’altra cosa. La testa ce l’ha, eccome. Tanto da piacere a tutti. Forma a pera con testina. Il diametro è di 7-9 cm, la lunghezza di 10-12 cm. Il peso…

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.