Vini dell’Umbria
BETTONA IGP

L’Indicazione Geografica Protetta “Bettona” comprende tre tipolgie di vini: bianco (anche nella tipologia frizzante), rosso (con variante novello) e rosato (anche novello).

Uvaggio

I vini ad IGP “Bettona” devono essere ottenuti da uve provenienti da uno o più vitigni idonei alla coltivazione nella Regione Umbria. Inoltre, il vitigno scelto deve rappresentare almeno l’85% del totale. Possono concorrere alla produzione le uve dei vitigni a bacca di colore analogo, idonei alla coltivazione nella Regione Umbria, fino ad un massimo del 15% è prevista anche la produzione con specificazione di due vitigni.

Caratteristiche chimico-fisiche ed organolettiche

I vini ad IGP “Bettona” bianchi, anche nella tipologia frizzante, presentano un colore giallo paglierino con riflessi verdognoli, un profumo vinoso, delicato, fruttato ed un gusto sapido, vivace, fresco. Il titolo alcolometrico volumico totale minimo è pari 10,00% vol. Le varianti rosso e novello hanno un colore rosso rubino, tendente al granato con l’invecchiamento. L’odore è vinoso, delicato, più speziato quando invecchiato. Il sapore è pieno, morbido, amarognolo e tannico con sentori erbacei. Il titolo alcolometrico è pari a 10,00% vol. per il rosso, 11,00% vol. per il novello. Infine, il rosato ha un colore rosa cerasuolo intenso, un profumo vinoso, vivace, con sentori floreali e fruttati, che si combina ad un sapore fragrante, sapido e amarognolo. Il titolo alcolometrico è pari a 10,00% vol.

Zona di produzione delle uve

La zona di produzione comprende l’intero territorio amministrativo del comune di Bettona, in provincia di Perugia.

Specificità e note storiche

Vari documenti storici indicano che la viticoltura del territorio Bettonese sia consolidata da decenni in diverse aziende agrarie, alcune delle quali operanti già nei primi anni del ‘900.

SCARICA in formato PDF DISCIPLINARE BETTONA IGP

Vini dell’Umbria
COLLI ALTOTIBERINI DOP

Tutti i vini rossi si presentano in una sgargiante tonalità rubino, con riflessi purpurei e sfumature che tendono al granato con l’invecchiamento. Manifestano buona acidità e sono impreziositi da aromi floreali, con note fruttate di ciliegie e lamponi, spezie dolci e cioccolato. L’invecchiamento, poi, può arricchirli di sentori speziati e di legno. Il sapore è…

Continua a leggere

Vini dell’Umbria
ASSISI DOP

I vini rossi (titolo alcolometrico volumico totale minimo 11% vol. il novello, 12% vol. il rosso, 12,5% vol. il Cabernet Sauvignon, il Merlot e il Pinot nero, 13% vol. i riserva) presentano un colore rosso rubino sgargiante con unghia purpurea, che sfuma al granato in quelli invecchiati; presentano aromi floreali con note fruttate di ciliegie…

Continua a leggere

Vini dell’Umbria
SPELLO IGP

Il bianco (titolo alcolometrico volumico totale minimo 10% vol.) alla vista è color giallo paglierino con riflessi verdognoli, emana un profumo vinoso, delicato, fruttato con gusto sapido, talvolta vivace, fresco, armonico. La tipologia rosso (titolo alcolometrico volumico totale minimo 10% vol.) è di color rosso rubino, vivace, tendente al granato con l’invecchiamento, abbinato a odore…

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.