Veneto
RADICCHIO VARIEGATO DI CASTEL FRANCO IGP

SCARICA in formato PDF DISCIPLINARE RADICCHIO VARIEGATO DI CASTELFRANCO IGP

RADICCHIO ROSSO DI TREVISO IGP

Il Radicchio Variegato di Castel Franco IGP si caratterizza per il suo cespo circondato da foglie di color bianco crema, il cui diametro si restringe fino al cuore. La lamina fogliare è arricchita dalla presenza di piccole venature di differenti colori, dal rosso vivo fino al viola. Quando è immesso al consumo, il peso minimo del cespo è di circa 100 grammi e il suo diametro minimo è di ai 15 cm. La nota distintiva del prodotto è il suo sapore dolce e delicato.

Metodo di coltivazione

Le modalità di coltivazione del Radicchio sono scandite da tempi precisi. La semina in pieno campo è effettuata dal 1° giugno al 15 agosto, mentre il trapianto delle piantine avviene dal 15 giugno al 10 settembre. La raccolta può iniziare a partire dal 1°ottobre. Il disciplinare prevede che, ai fini della qualificazione del prodotto come IGP, le produzioni massime di superficie coltivata non debbano superare i 12.000 kg per ettaro e il peso massimo unitario non possa superare i 0,600 kg di prodotto.

Legame del prodotto con il territorio di produzione

Le caratteristiche principali del Radicchio sono favorite dai fattori pedo-climatici e umani della zona di produzione. Tra questi è possibile citare i terreni ricchi di elementi nutritivi, il clima temperato, la temperatura dell’acqua della falda freatica e la grande abilità degli agricoltori.

Veneto
MIELE DELLE DOLOMITI BELLUNESI DOP

Considerate le differenti tipologie di Miele, le caratteristiche organolettiche e melisso-palinologiche sono variabili. Sebbene vi siano queste differenze basilari, il Miele delle Dolomiti Bellunesi ha degli elementi che si riscontrano in tutte le tipologie: la purezza, la salubrità e l’alta conservabilità. Il procedimento di lavorazione inizia con la raccolta – a seconda delle diverse fioriture…

Leggi di +

Veneto
CASATELLA TREVIGIANA DOP

La Casatella Trevigiana, dopo tutte le fasi di lavorazione, presenta una forma cilindrica, la pasta ha un colore da bianco latte a bianco crema e la consistenza è fondente in bocca. Il sapore del formaggio è dolce, caratteristico da latte con venature lievemente acidule. Per non alterare le caratteristiche qualitative del prodotto è importante che…

Leggi di +

Veneto
MONTE VERONESE DOP

La forma di Monte Veronese ha un peso che varia tra i 7 e i 10 kg, a seconda delle tecniche di produzione impiegate. All’esterno presenta una crosta sottile ed elastica di colore giallo paglierino, mentre all’interno la pasta è bianca o leggermente paglierina. Il sapore del formaggio è delicato e gradevole. Il formaggio Monte…

Leggi di +

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *