Toscana
CINTA SENESE DOP

SCARICA in formato PDF DISCIPLINARE CINTA SENESE DOP

Cinta Senese DOP

La Cinta Senese DOP consiste nelle carni provenienti da suini nati, allevati e macellati in Toscana, appartenenti alla razza Cinta Senese. L’allevamento avviene allo stato brado e/o semi brado a partire dal quarto mese di vita. L’alimentazione dell’animale è composta prevalentemente da foraggio, cereali, legumi e frumento e si svolge per la maggior parte nel pascolo nel bosco.

Caratteristiche qualitative

La carne della Cinta Senese DOP è caratterizzata da un colore rosa acceso tendente al rosso ed è leggermente infiltrata di grasso pur avendo una tessitura fine e una consistenza compatta. Gli elementi qualitativi attengono alla tenerezza e al caratteristico aroma della carne fresca.

Specificità e note storiche/gastronomiche

L’allevamento di Suini a nel territorio toscano risale fin dall’alto Medioevo. A partire dagli anni ’60 vi è stato un notevole aumento della produzione fino ad essere una delle principali fonti redditizie del territorio. Per la particolarità delle sue carni, la Cinta senese è utilizzata per molti prodotti come il Salame Toscano, il Buristo e la Spalla Salata.

SCARICA in formato PDF DISCIPLINARE CINTA SENESE DOP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.