Sugo di funghi PAT

Prodotto Agroalimentare Tradizionale della LIGURIA

TOCCO DE FUNZI

La cucina ligure (genovese) è l’unica che considera il sugo una preparazione a se stante, non finalizzata ad un cibo specifico, così questo tocco può servire egregiamente per condire riso, pasta, gnocchi e trofie.

Zona di produzione: Entroterra ligure

Curiosità: Sarà merito dell’aria di mare, saranno i numerosi alberi di castagne, forse sarà fortuna, certamente non sarà campanilismo ma questi prodotti spontanei del sottobosco, da sempre consumati ed apprezzati dall’uomo, nati nella nostra terra sono decisamente di ottima qualità. Persino Giacomo Casanova ne conosceva la fama e affermava …sono qui i più saporiti: sembra infatti che il veneziano nei suoi viaggi includesse una tappa a Genova per i funghi dell’entroterra e, non si esclude, per qualche bellezza locale. I funghi possono essere consumati in molti modi, anche crudi; qui proponiamo un sugo che è diffuso in tutto il territorio ligure. Benché non sia un piatto esclusivo, il sugo di funghi nostrano si riconosce per il connubio dell’aglio e del rosmarino con i porcini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.