Parmigiana di palette di fico d’India dell’Isola di Ponza PAT del Lazio

Prodotto Agroalimentare Tradizionale del LAZIO

La Parmigiana di palette di fico d’India è stata un supporto nutrizionale fondamentale per i ponzesi, specialmente in tempo di guerra, quando dalla terra ferma non arrivavano rifornimenti e materie prime. Gli abitanti dell’isola si inventarono così una cucina di necessità che datava la sua nascita dai tempi antichi. Le palette di fichi d’India sono le pale giovani e morbide della pianta. Le massaie dell’isola usano togliere le spine che non si sono ancora indurite lavorando le palette a mani nude. Poi con l’aiuto di un pelapatate si asporta la scorza verde e le palette vengono quindi messe a bollire per una ventina di minuti. A questo punto possono essere cucinate con il pomodoro e il formaggio grattugiato. Ovviamente trattandosi di un piatto di cucina povera le palette sostituiscono le melanzane e il formaggio grattugiato sostituisce la mozzarella che certo era di difficile reperimento. Il sapore resta comunque eccellente come testimonianza di una cucina tradizionale povera ma saporita.

Territorio di produzione

Provincia di Latina: Isola di Ponza

Palombella PAT Lazio

Prodotto dolciario di antica origine, la cui preparazione tradizionale non prevede l’aggiunta di zucchero ma utilizza gli aromi naturali e la cannella come dolcificanti. Si tratta di una variante “dolce” di…

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *