Oliva caiazzana PAT Campania

Prodotto Agroalimentare Tradizionale della Campania

Sulle colline intorno a Caiazzo, in provincia di Caserta, è diffusa la varietà di oliva detta “Caiazzara”. Nasce su antichi alberi di grandi dimensioni abbastanza costanti nella produzione, il cui areale di coltivazione comprende il territorio della Comunità Montana Monte Maggiore e parte delle colline Tifatine, situate alle spalle dell’area urbana di Caserta.

L’oliva Caiazzana è caratterizzata da maturazione molto precoce: l’invaiatura, cioè il passaggio del colore dei frutti dal verde al rosso vinoso, inizia già ai primi di ottobre. A maturazione completa l’oliva è di color rosso vinoso intenso, colorazione che interessa anche la polpa, fino al nocciolo. è utilizzata sia per la produzione di olio per il quale è stata chiesta la registrazione della DOP “Colline caiatine”, sia come oliva da tavola.

Con l’oliva Caiazzana si preparano le tradizionali olive infornate, passate cioè rapidamente in forno per disidratarle in modo da renderne il gusto più intenso. Condite con olio, finocchietto e peperoncino piccante e abbinate a formaggio pecorino, costituiscono un tipico e gustoso antipasto locale.

Territorio di produzione

Caiazzo in provincia di Caserta

Origano del Matese PAT Campania

Nell’area considerata si rinvengono spontanei diversi ecotipi della specie Origanum vulgare, appartenente alle Lamiacee; in particolare si riconoscono piante a infiorescenza bianca e piante (pirare e secondo alcuni più pregiate) ad infiorescenza di color lilla piu o meno intenso. la pianta perenne, erbacea, alta fra i 30 ed i 40 cm; il tipo piu aromatico…

Continua a leggere

Carne bufalina PAT Campania

Da secoli utilizzate per la produzione della ben nota mozzarella, le bufale non sono state allevate per la produzione di carne poiché, a fronte di un largo consumo di carne vaccina e suina, la carne bufalina non ha mai incontrato grosso favore tra i consumatori. Solo negli ultimi anni stiamo assistendo a una sorta di…

Continua a leggere

Marzafecatu di Castel San Lorenzo PAT Campania

Il marzafecatu è un insaccato prodotto con carne tritata suina di forma cilindrica di colore rosso-scuro, non uniforme per la presenza di aree di colore bianco (grasso), la lunghezza è di 15-20 cm, con legature effettuate con spago, la superficie è liscia; al taglio si evidenzia la parte magra di colore rosso-vivo, la parte grassa…

Continua a leggere

Diventa anche tu ViVi Greeners Conosci la Melone di Capua prodotto Campano?
Aiutaci nel nostro progetto, se hai curiosità, immagini o vuoi aggiungere una descrizione del prodotto.
SCRIVICI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *