Coppa ligure PAT

Prodotto Agroalimentare Tradizionale della LIGURIA

Prodotto di salumeria composto di carne suina. Di forma cilindrica, leggermente più sottile alle estremità, è lungo circa cm 30 e ha un diametro di cm 10 circa. Al taglio la fetta si presenta di colore rosso e, nelle parti marezzate, bianco rosato.

Zona di produzione: Entroterra di Lavagna e di Chiavari (val d’Aveto e val Graveglia)

Lavorazione: La coppa si ottiene dalla lavorazione dei muscoli della regione cervicale superiore del maiale. Il processo di lavorazione inizia con la salagione a secco utilizzando miscele di sale, aromi naturali e spezie quali pepe, cannella, noce moscata e chiodi di garofano. Il composto viene messo nel budello e legato. Segue quindi la fase di asciugatura al cui termine si verifica la comparsa della classica fioritura. In seguito si passa alla stagionatura che si protrae per un periodo variabile da tre a sei mesi dalla data dell’avvenuta salatura.

Curiosità: Prende il nome per la sua forma a calotta sferica: nell’Italia settentrionale indica un salame fatto con la carne di maiale. La coppa della val d’Aveto e della val Graveglia si distingue per il profumo dolce e delicato che si affina durante la fase di maturazione.

Cavagnetto di Brugnato PAT Liguria

Dolce dalla forma di un piccolo cestino con il manico, dentro al quale viene posizionato un uovo intero con guscio. Il cavagnetto ovvero cestinetto è considerato il dolce pasquale tipico del Comune di Brugnato. La ricetta è antica ed è stata tramandata di generazione in generazione sino ai nostri giorni. Da sempre è simbolo della Pasqua in quanto…

Leggi di +

Torta scema PAT Liguria

È una torta di riso cucinata con ingredienti poveri e per questo detta scema. Si presenta rotonda con un diametro di circa 40 cm e viene cotta in una teglia di rame stagnato nel forno a legna. È un piatto leggero ma estremamente gustoso.

Zona di produzione:Sarzana (La Spezia)
Curiosità:La ricetta della torta scema è arrivata…

Leggi di +

Ciuppìn PAT Liguria

Ogni località  di mare ha la sua zuppa di pesce. Questa che proponiamo è tipica del Levante, specialmente di Sestri che ne rivendica l’origine. Più che una zuppa è un brodetto, un passato nato, ancora una volta, dall’utilizzo dei pesci meno pregiati, avanzi del pescatore e del pescivendolo. Gli ingredienti sono quindi di scarso valore…

Leggi di +

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *