CAPPONE DI VESIME PAT

Prodotto Agroalimentare Tradizionale del PIEMONTE

Il Cappone di Vesime è ottenuto da galletti capponati a mano ed allevati in modo tradizionale.

Territorio di produzione

La zona di produzione coincide con il comune di Vesime in provincia di Asti.

Metodo di preparazione

I galletti vengono sottoposti all’estrazione a mano dei testicoli ed all’eliminazione dei bargigli e della cresta. Tradizionalmente queste operazioni sono svolte da mani femminili. Vengono allevati all’aperto e nutriti con granoturco dapprima spaccato e, poi, a chicchi interi.

Storia

In varie zone del Piemonte esiste una tradizione consolidata nell’allevamento del Cappone che spesso è connotato con il luogo di produzione. Da più di 50 anni a Vesime si tiene a dicembre la tradizionale “Fiera del Cappone”, durante la quale si effettua la vendita del cappone quale alimento tradizionale per accompagnare, dal punto di vista gastronomico, le festività natalizie. Il Cappone rappresenta un componente essenziale del tradizionale bollito alla piemontese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.