Lazio
I SUOI VINI DOP

Vini del LAZIO DOP

La viticoltura nel Lazio

Una caratteristica del Lazio è la diffusissima produzione vinicola familiare, finalizzata all’autoconsumo. Dopo la fillossera, con l’ingresso nella moderna viticoltura, anche nel Lazio ha purtroppo prevalso la tendenza alla produzione di grandi quantità di vino.

Infatti la modernizzazione ha riguardato soprattutto le cantine sociali, che si sono dotate di impianti di vinificazione di dimensioni industriali. Le cose stanno ora fortunatamente cambiando, anche se l ‘evoluzione della viticoltura è piuttosto lenta.

Oggi alcuni viticoltori che hanno scelto di puntare su vini di eccellenza sfruttando soprattutto il potenziale dei vitigni autoctoni. La scelta dei sistemi di allevamento si va spostando dal tradizionale tendone agli allevamenti a spalliera, a Guyot o Cordone speronato. In alcune zone dei Castelli Romani e del Basso Lazio,sono ancora utilizzate le tipiche viti maritate agli alberi o alle canne intrecciate, dette canocchie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.