Comune di FAVARA Agrigento Sicilia

  • Regione: Sicilia
  • Provincia: Agrigento (AG)
  • Zona: Italia Insulare
  • Popolazione Residente: 32.527 (M 15.794, F 16.733)
  • Densità per Kmq: 401,5
  • Superficie: 81,02 Kmq
  • CAP: 92026
  • Prefisso, Telefonico: 0922
  • Codice ISTAT: 084017
  • Codice Catastale: D514
  • Denominazione abitanti: favaresi
  • Santo Patrono: Sant’Antonio
  • Festa Patronale: 13 giugno

Origine del nome

Deriva dal termine arabo favara, ossia sorgente d’acqua.

Comuni Confinanti

  • Agrigento
  • Aragona
  • Castrofilippo
  • Comitini
  • Grotte
  • Naro
  • Racalmuto

Castelli e fortificazioni Palazzi Chiese e altri edifici religiosi cattolicensi – Interesse culturale

  • Castello Chiaramonte
  • Palazzo Mendola
  • Palazzo Fanara
  • Palazzo di Salvatore Cafisi
  • Chiesa del Colleggio di Maria
  • Chiesa del Purgatorio
  • Chiesa della Madonna del Rosario
  • Chiesa della Madonna dell’Itria
  • Chiesa di San Vito Martire
  • Chiesa Madre Vergine Assunta
  • Chiesa Nostra SIgnora del Transito

Gemmellaggio con Andujar (Spagna)

Comune di SAN GIOVANNI GEMINI Agrigento Sicilia

L’origine del territorio di San Giovanni Gemini risale al 1451, anno in cui Federico Abatellis, conte di Cammarata, ottenne dal re Ferdinando il privilegio di edificare (jus aedificandi) nei suoi feudi. Nel 1507 fu concessa la licentia populandi che i Conti esercitarono in un luogo pianeggiante vicino Cammarata, al di là del fiume Turibolo.

Continua a leggere

Comune di BALZOLA Alessandria Piemonte

Sicuramente occupato da popolazioni celtiche in epoca romana era interessato dalla Strada di Antonino Pio che provenendo da Ticinum (Pavia); per Lomello, Cozzo arrivava a Carbantia (quasi sicuramente l’attuale Balzola) per Rigomago (Trino vecchio, Ceste, Quadrata e Augusta Taurinorum). Infatti nel territorio balzolese si sono trovate necropoli, con tombe arredate ed anche armi. Il toponimo…

Continua a leggere

Comune di CAMOGLI
Genova
Liguria

D’origine antica il nome “Camogli” presenta un’etimologia incerta e dibattuta. Secondo alcuni studiosi deriva dal nome del dio etrusco Camulio o Camulo (identificabile nel dio Marte) o da quello della divinità gallo-celtica Camolio, per altri sembra provenire dalla denominazione della popolazione di Casmonati che abitavano la regione prima della conquista romana.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *