Calabria
TORRONE DI BAGNARA IGP

Scarica in formato PDF il DISCIPLINARE TORRONE DI BAGNARA IGP

Il Torrone di Bagnara IGP è il risultato che si ottiene con la cottura di miele, mandorle non tostate, chiodi di garofano in polvere, zucchero e cacao amaro. Al consumo, è possibile trovare due differenti tipologie di Torrone di Bagnara, quali Martiniana, con copertura di zucchero in grani, Torrefatto glassato, con copertura di cacao amaro. Il Torrone di Bagnara è noto per il suo sapore intenso con un retrogusto di cacao amaro ed una consistenza friabile.

Metodo di produzione

Il Torrone di Bagnara si produce amalgamando e cuocendo a fuoco lento gli ingredienti indicati dal disciplinare. Successivamente, l’uso di apposite forme è possibile assicurare la tradizionale conformazione.

Legame del prodotto con il territorio

L’alta reputazione di cui gode il Torrone di Bagnara è il risultato della perfetta combinazione tra i materiali e l’accurata lavorazione da parte dei produttori che conservano la ricetta tradizionale dell’800.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.