PDF Disciplinare
Asparago di Cantello IGP

Asparago-di-Cantello-IGP

L’Asparago di Cantello IGP deriva dall’ecotipo “Asparagus officinalis L”. Quando è immesso al consumo, l’ortaggio si distingue per la presenza dei suoi turioni bianchi che terminano con una punta rosata. L’altezza dell’Asparago è di 22 cm e il diametro varia, per la categoria “extra”, tra 21 e 25 mm e, per la categoria “prima”, da 13 a 20 mm. Pur avendo un aroma molto intenso, l’Asparago ha un sapore dolce e solo un lievissimo retrogusto amaro. Infine, non deve presentare nessun tipo di danno causato da parassiti, impurità, sapori estranei o sapore di muffa.

Scarica in formato PDF Disciplinare ASPARAGO DI CANTELLO IGP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.