Marche
CASCIOTTA D’URBINO DOP

Scarica in formato PDF il DISCIPLINARE CASCIOTTA D’URBINO DOP

Casciotta d’Urbino DOP – Marche

La Casciotta d’Urbino è un formaggio DOP ed è il risultato della trasformazione del latte di pecora in misura pari al 70 – 80% e del latte vaccino intero per il restante 20 – 30%. Come previsto dal disciplinare di produzione, almeno il 75% della sostanza secca dei foraggi della razione giornaliera deve provenire da alimenti appartenenti alla zona geografica delimitata.

Caratteristiche qualitative

La Casciotta d’Urbino, ad avvenuta maturazione, ha un diametro compreso tra i 12 cm e i 16 cm, l’altezza dello scalzo dai 5 cm ai 9 cm e un peso da 800 g a 1200 g. La crosta è molto sottile – pari a circa 1 mm – ed è di colore giallo paglierino. All’interno, la pasta si presenta morbida e friabile, di color bianco. A contraddistinguere la Casciotta d’Urbino è il suo sapore dolce e delicato. Proprio per questa nota distintiva, è utilizzata come formaggio da tavolo.

Specificità e note storiche/gastronomiche

La produzione della Casciotta, nella zona geografica di riferimento, risale all’epoca rinascimentale ed è stata favorita dal clima mite e dalla vocazione del territorio all’allevamento di ovini e bovini.

Scarica in formato PDF il DISCIPLINARE CASCIOTTA D’URBINO DOP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.