Cucina d’Eccellenza Clafoutis di asparagi, taccole e piselli

Tempo 50 mn

Persone 8 pax

Difficoltà: media

La ricetta per un clafoutis salato con asparagi taccole e piselli è un modo elegante ed originale di portare in tavola la primavera.

Ingredienti

  • 400 g Asparagi
  • 125 g Taccole pulite
  • 100 g Piselli sgranati
  • 70 g Panna fresca
  • 6 pz Uova
  • Erba cipollina
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe

Procedimento

Mondate gli asparagi e lessateli al dente, per 8-10′ in acqua salata. Scolateli. Tagliate le punte, dividetele a metà per il lungo e tenetele da parte.

Tagliate i gambi degli asparagi a rondelle e fateli rosolare in padella con un filo di olio e uno spicchio di aglio sbucciato e schiacciato. Insaporiteli per 2-3′, poi versateli in una pirofila rotonda (diam 22 cm).

Sbollentate i piselli e le taccole, tuffandoli in acqua bollente per 2-3′, poi scolateli, asciugateli e aggiungeteli nella pirofila. Battete le uova in una ciotola, salatele e pepatele. Unite la panna e profumate con un cucchiaio di erba cipollina tagliata a rondelline. Amalgamate tutto con una frusta, senza incorporare troppa aria.

Versate le uova nella pirofila, coprendo gli ortaggi. Disponete le punte degli asparagi in superficie, a raggiera. Infornate il clafoutis a 180 °C per 20-25′. Se comincia a scurirsi troppo in superficie, copritelo con un foglio di alluminio.

Sfornate il clafoutis, lasciatelo appena intiepidire e servitelo.

Fonte La cucina italiana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.