Dal produttore al consumatore

“La crisi del coronavirus ha dimostrato la vulnerabilità di tutti noi e l’importanza di ripristinare l’equilibrio tra l’attività umana e la natura. La strategia sulla biodiversità e la strategia “Dal produttore al consumatore” sono il fulcro dell’iniziativa Green Deal e puntano a un nuovo e migliore equilibrio fra natura, sistemi alimentari e biodiversità: proteggere la salute e il benessere delle persone e, al tempo stesso, rafforzare la competitività e la resilienza dell’UE. Queste strategie sono una parte fondamentale della grande transizione che stiamo intraprendendo.”

View More Dal produttore al consumatore

Il futuro della politica agricola comune PAC

La Commissione europea ha presentato una serie di proposte legislative sulla politica agricola comune (PAC) per il periodo 2021-2017 Le proposte intendono garantire che la PAC possa continuare a fornire un forte sostegno all’agricoltura europea, favorendo la prosperità delle zone rurali e la produzione di alimenti di alta qualità. Inoltre, le proposte consentiranno alla PAC di dare un contributo significativo al Green Deal europeo, soprattutto per quanto riguarda la strategia “Dal produttore al consumatore” e la strategia sulla biodiversità.

View More Il futuro della politica agricola comune PAC

Agricoltura sostenibile nella PAC

L’attività agricola trova sostegno nelle buone condizioni ambientali, che consentono agli agricoltori di sfruttare le risorse naturali, creare i propri prodotti e guadagnarsi da vivere. A sua volta, il denaro apportato dall’agricoltura sostiene le famiglie agricole e le comunità rurali, mentre gli alimenti prodotti dall’agricoltura sostengono la società nel suo insieme.

View More Agricoltura sostenibile nella PAC

Edith Green-Wendell Wyatt (EGWW

L’edificio federale Edith Green-Wendell Wyatt (EGWW) è una torre per uffici di 18 piani, 512.474 sf nel centro di Portland, Oregon. Costruito originariamente nel 1974, l’edificio ha ricevuto finanziamenti dall’American Recovery and Reinvestment Act per subire un’importante ristrutturazione per sostituire apparecchiature e sistemi obsoleti.

View More Edith Green-Wendell Wyatt (EGWW

Georgia Tech EBB (Engineered Biosystems Building)

EBB Un allontanamento dalla struttura tradizionale del laboratorio, il “laboratorio trasversale” implementa uno spazio di laboratorio di lavoro continuo che corre lungo la spina dorsale dell’edificio, con uffici e sale riunioni nelle ali. La luce del giorno, i panorami all’aperto, un sistema di raccolta dell’acqua e altri elementi biofili utilizzati durante il programma incoraggiano l’interazione. Tecnologia e design intelligente lavorano insieme per creare uno spazio aperto multiuso con alti livelli di prestazioni ecologiche.

View More Georgia Tech EBB (Engineered Biosystems Building)

Urbanizzazione, deforestazione e sovrasfruttamento delle risorse

Urbanizzazione, deforestazione e sovrasfruttamento delle risorse stanno modificando i territori ed è sempre più evidente la necessità di invertire questa tendenza, prima che sia troppo tardi. Punto di partenza deve essere la tutela del suolo, risorsa strategica per l’Europa, fondamentale per rigenerare i territori, conservare la biodiversità, dare un maggiore sostegno all’agricoltura, lottare contro la desertificazione e i cambiamenti climatici.

View More Urbanizzazione, deforestazione e sovrasfruttamento delle risorse

Centro educazionale OREGON ZOO

Flusso e movimento definiscono il linguaggio formale dell’Interdisciplinary Science and Engineering Complex (ISEC), che espande il campus di Boston della Northeastern University a sud di un importante corridoio ferroviario e ricollega i diversi quartieri di Fenway e Roxbury. Sistemi dinamici di movimento permeano il progetto, come ciottoli in un ruscello che definiscono i percorsi del paesaggio attraverso i “bioswales” e il ‘velo’ schermo solare dinamico che ombreggia l’ufficio. La forma dell’edificio è intrinsecamente collegata all’architettura ad alte prestazioni attraverso la progettazione parametrica e la modellazione energetica per ottenere una progettazione integrata. L’edificio sfrutta elementi passivi per ridurre la domanda di energia e impiega sistemi di recupero energetico ad alta tecnologia per ridurre ulteriormente il consumo di energia.

View More Centro educazionale OREGON ZOO

Stanford University Impianto energetico Centrale

Il complesso sostituisce un impianto generatore di energia basato al 100 % su combustibili fossili con un impianto moderno di produzione di energia elettrica – il 65% della quale proviene da fonti rinnovabili – e un primo sistema di recupero del calore nel suo genere, riducendo significativamente le emissioni di gas serra e l’uso di combustibili fossili e acqua. Progettato per integrarsi in modo sensibile nel campus circostante, l’espressione architettonica è quella di leggerezza, trasparenza e sostenibilità per esprimere lo scopo della struttura.

View More Stanford University Impianto energetico Centrale

SAWMILL: un esempio di eccellenza di Architettura Sostenibile

Minimalismo critico: il primo passo nella riduzione è usare meno. Sawmill celebra la bellezza naturale dei materiali, rinunciando alle finiture a meno che non sia funzionalmente necessario. Altri elementi svolgono un doppio compito: il camino, ad esempio, funge anche da rinforzo laterale per la casa. Incorporare il recupero: Sawmill è un caso di studio sul recupero e il riutilizzo dei materiali. Durante la progettazione, il proprietario ha scoperto che una vicina cementeria era in fase di disattivazione. Il team di progettazione ha ridisegnato la casa per incorporare travi in ​​acciaio strutturale recuperate da quell’edificio dismesso. Inoltre, tutto il legno nelle porte, nei gradini delle scale e nei piani dei tavoli era legno esistente trovato da un fienile in loco.Materiali a basso tenore di carbonio: all’inizio della progettazione, il team è passato da muri in calcestruzzo gettato in opera a blocchi CMU. Ciò ha ridotto drasticamente il costo del progetto e ha consentito di portare i materiali tramite veicoli più piccoli anziché grandi camion.

View More SAWMILL: un esempio di eccellenza di Architettura Sostenibile