Toscana
CHIANTI CLASSICO DOP olio EVO

SCARICA IN FORMATO PDF DISCIPLINARE CHIANTI CLASSICO DOP olio EVO

Chianti Classico Dop olio EVO della Toscana

Il Chianti Classico DOP è un olio extra vergine di oliva che si ottiene da piante di ulivo delle seguenti varietà: “Frantoio”, “Correggiolo”, “Moraiolo”, “Leccino”, in percentuale pari almeno all’80%, mentre per la restante percentuale (20%) le varietà sono indicate nel disciplinare di produzione.

Metodo di produzione e caratteristiche al consumo

L’olio extravergine Chianti Classico è di colore verde con delle sfumature dorate ed un aroma netto di olio di oliva e di fruttato. Le olive sono staccate direttamente dalla pianta prima del 31 dicembre di ogni anno. Entro 24 ore dall’arrivo al frantoio, le olive sono sottoposte al lavaggio con acqua o aria a temperatura ambiente e successivamente molite. La temperatura degli impianti di estrazione deve essere regolata su valori non superiori a 27 °C.

Tipologia di confezionatura

Quando l’olio è ritenuto conforme agli standard previsti dal disciplinare deve essere imbottigliato entro 45 giorni. La conservazione può avvenire solo ad una temperatura compresa tra 12 °C e 17 °C al riparo dalla luce in recipienti di acciaio o porcellana. Quando è immesso al consumo, l’olio reca il contrassegno previsto dal disciplinare contenente la denominazione a caratteri chiari e indelebili e la toponomastica dell’area di produzione delle olive. Le confezioni sono sigillate ermeticamente e solo con l’apertura si può rompere il sigillo di garanzia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.