Piemonte
TOMA PIEMONTESE DOP

Scarica in formato PDF il DISCIPLINARE TOMA PIEMONTESE DOP

Toma Piemontese DOP

La Toma Piemontese DOP è un formaggio da tavola che si ottiene dal latte vaccino intero o parzialmente scremato proveniente da una o più mungiture. Il disciplinare prevede che le bovine selezionate vengano allevate esclusivamente nella zona di trasformazione e produzione del latte.

Caratteristiche qualitative

Le caratteristiche principali della Toma Piemontese si differenziano a seconda che questa provenga da latte intero o scremato. Il peso e la forma, tra i due prodotti, non sono molto differenti, mentre la pasta è molto più morbida per il formaggio prodotto con latte intero, rispetto a quella semidura del Semigrasso. Anche il sapore si differenzia: per la prima tipologia è dolce e delicato; invece, per la seconda è intenso con un aroma più fragrante in base alla stagionatura.

Tipologia di Confezionamento

Quando è immessa al consumo, la DOP Toma Piemontese può essere venduta intera o al taglio e preconfezionata. Per essere distinta dagli altri prodotti è differenziata da un marchio stabilito dal disciplinare. L’etichetta cartacea ha un diametro di quasi 27 cm e contiene l’indicazione geografica di provenienza del prodotto e del caseificio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.