Piemonte
ROBIOLA DI ROCCAVERANO DOP

Scarica in formato PDF il DISCIPLINARE ROBIOLA DI ROCCAVERANO DOP

Robiola di Roccaverano DOP – Piemonte

La DOP Robiola di Roccaverano è un formaggio che si ottiene dalla lavorazione del latte di vacca e di capra. Le razze di animali selezionate per la lavorazione del latte sono: capra delle razze Roccaverano e Camosciata Alpina, pecora di razza Pecora delle Langhe, vacca delle razze Piemontese e Bruna Alpina e loro incroci. Per assicurare l’alta qualità del prodotto, gli animali si nutrono prevalentemente di erbe ed essenze spontanee dei pascoli e da foraggi verdi e cereali.

Caratteristiche qualitative

In base al periodo di maturazione, la DOP Robiola può distinguersi in prodotto fresco e prodotto affinato. Quest’ultimo ha un processo di maturazione superiore a 11 giorni, è di colore bianco con un sapore intenso e una struttura morbida e leggermente compatta. Il prodotto fresco ha, invece, un sapore quasi acidulo e una struttura molto più cremosa con un aroma delicato. Il processo di maturazione ha una durata che varia dai 4 ai 10 giorni.

Specificità e note storiche/gastronomiche

La flora verde e rigogliosa, il terreno argilloso e fertile e i boschi tipici della zona di produzione contribuiscono a rendere la DOP Robiola di Roccaverano un formaggio di alta qualità. Il suo aroma indistinguibile e naturale ricorda le erbe spontanee della zona come la ruta, l’erba mazzolina, il trifoglio montano, il ginestrino e la carota selvatica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.