PDF Disciplinare.
Valle del Belice DOP

Valle-del-Belice-DOP

La Denominazione di Origine Protetta Valle del Belice si ottiene dalla cultivar Nocellara del Belice, presente negli impianti tradizionali per almeno il 70%. Il restante 30% è rappresentato da altre varietà di olive, in particolare la Giarraffa, la Biancolilla, la Cerasuola, la Buscionetto, la Santagatese, l’Ogliarola Messinese.

Scarica in formato PDF Disciplinare Valle del Belice DOP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.