Lazio
SALAMINI ITALIANI ALLA CACCIATORA DOP

SCARICA in formato PDF DISCIPLINARE SALAMINI ITALIANI ALLA CACCIATORA DOP

Salamini Italiani alla cacciatora DOP

I Salamini italiani alla cacciatora è una DOP ottenuta grazie alla lavorazione di carni suine provenienti da allevamenti siti nelle seguenti regioni: Friuli-Venezia Giulia, Veneto, Lombardia, Piemonte, Emilia-Romagna, Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Abruzzo e Molise.

Caratteristiche qualitative

I Salamini Italiani alla cacciatora sono composti da carni magre con l’aggiunta di sale, pepe e/o aglio macinato. Il colore è rosso rubino e hanno una forma piccola unita a un aroma delicato. La consistenza è compatta, poco elastica e vi sono dei granelli di grasso. Il Salamino è elaborato con uno specifico iter che prevede le seguenti fasi: macinatura, impasto, insaccamento e infine, l’asciugatura.

Specificità e note storiche/gastronomiche

La qualità della DOP è assicurata in tutte le fasi di produzione e sottoposta al controllo di un organismo autorizzato dal Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, come previsto dalla normativa dell’UE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.