Il ratto delle sabine di Nicolas Poussin

UNA VISITA AL MUSEO: The Metropolitan Museum of Art’s 

Secondo la leggenda, gli antichi Romani avevano invitato a Roma la vicina popolazione dei Sabini allo scopo di rapire con la forza le loro giovani donne per prenderle in moglie. Nella scena qui raffigurata Romolo alza il mantello, il segnale concordato per dare l’ordine ai guerrieri di rapire le donne. Lo studio dell’antichità fatto da Poussin è evidenziato dall’armatura gialla indossata dall’uomo a destra, modellata sulla latina lorica, fatta di pelle in modo tale da riprodurre l’anatomia del torso maschile.

http://www.metmuseum.org/art/collection/search/437329

Da tempo ritenuto un capolavoro della pittura classica francese, quest’opera apparteneva al maresciallo de Créquy, ambasciatore francese a Roma. Créquy deve aver avuto l’occasione di incontrare Poussin, che trascorse gli anni della maturità in quella città.

Villa Torrigiani a Capannori (Lucca)

Sulle verdi colline della Toscana, vicino a Capannori, si erge la maestosa Villa Torrigiani, un capolavoro rinascimentale che incanta visitatori con la sua architettura elegante, giardini lussureggianti e una storia ricca di fascino. La storia di Villa Torrigiani inizia nel XV secolo quando fu costruita per la famiglia Diversi, ma la villa ottenne grande risonanza…

Continua a leggere

Villa Carlotta Tremezzo COMO

Oltre trecento anni di grande collezionismo connotano la storia di Villa Carlotta, dove l’arte dialoga con la natura in un contesto paesaggistico di grande fascino. Affacciata sulle rive del lago di Como la villa fu costruita alla fine del Seicento dai marchesi Clerici di Milano. Nel 1801 la proprietà passò a Giovanni Battista Sommariva, all’epoca presidente del Comitato di Governo…

Continua a leggere

Abbazia cistercense di Fontenay – Francia

Questo austero monastero borgognone fu fondato da San Bernardo nel 1119. Con la sua chiesa, il chiostro, il refettorio, la zona notte, il panificio e la ferriera, è un eccellente esempio dell’ideale di autosufficienza praticato dalle prime comunità di monaci cistercensi. Situata nella regione della Borgogna Franca Contea, nel dipartimento della Côte-d’Or, nel comune di…

Continua a leggere

Itinerari culturali / Teseo e il Minotauro

Il soggetto mitologico è tratto dalle Metamorfosi del poeta latino Ovidio. Nell’antica leggenda viene narrata la storia di Teseo, l’eroe greco che con l’aiuto di Arianna riuscì a penetrare nel labirinto di Cnosso e a uccidere il Minotauro, una mostruosa creatura con la testa di toro e il corpo di uomo.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *