Molise
Olio EVO MOLISE DOP

SCARICA in formato PDF DISCIPLINARE EVO MOLISE DOP

Molise DOP

La DOP Molise è un olio extravergine d’oliva che si ricava da diverse varietà di olive, quali: “Aurina” (o “Licinia”), “Gentile di Larino”, “Oliva nera di Colletorto”, e “Leccino”. Il restante 20% è, invece, composto da “Paesana bianca”, “Sperone di gallo”, “Olivastro Rosciola”. Il disciplinare prevede che la produzione massima consentita per ettaro è di 120 quintali di olive, mentre la resa massima delle olive in olio non deve superare il 20%.

Metodo di produzione e caratteristiche al consumo

Quando è immesso al consumo, l’olio extravergine di oliva Molise ha un colore giallo con alcuni toni verdi. Inoltre, ha un sapore fruttato con un delicato sentore di amaro e piccante. Gli step del procedimento di lavorazione sono descritti nelle specifiche di produzione. Tradizionalmente, la raccolta delle olive avviene manualmente. Successivamente, le olive vengono lavate, pressate e, infine, filtrate.

Tipologia di confezionamento

Una volta terminato il procedimento di lavorazione, l’olio extravergine viene confezionato in contenitori di almeno 5 litri in cui viene apposta un’etichetta che contiene, a caratteri chiari e indelebili, il nome della denominazione, l’anno della raccolta di olive e nessun contenuto laudativo non previsto dal disciplinare che possa trarre in inganno il consumatore.

SCARICA in formato PDF DISCIPLINARE EVO MOLISE DOP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.