Friuli Venezia Giulia
TERGESTE DOP

SCARICA in formato PDF DISCIPLINARE TERGESTE DOP

Tergeste DOP

La Denominazione di Origine Protetta Tergeste identifica l’olio extravergine di oliva ottenuto dalle varietà di olive presenti: Belica o Bianchera, in quantità non inferiore al 20%; ulteriori varietà di olivo sono la Garbona, il Leccino, il Leccio del Corno, il Frantoio, il Maurino, il Pendolino, varietà che sono presenti da sole o congiuntamente per la differenza. La produzione non può superare i 65 quintali di olive per ettaro e la resa massima di una pianta è di 50 kg. Le olive sono raccolte a mano, trasportate al frantoio con contenitori appositi e molite entro 3 giorni.

Metodo di produzione e caratteristiche al consumo

Una volta immesso al consumo, l’Olio Tergeste è di colore oro-verde ed ha un sapore fruttato con media o leggera sensazione di piccante. Le metodologie di confezionamento seguono una procedura precisa e consolidata che avviene nella medesima zona di produzione delle olive.

Legame tra il prodotto e il territorio

L’ Olio extravergine Tergeste è prodotto in Friuli-Venezia Giulia, una regione dove il clima è mitigato dal vicino Mar Adriatico e il terreno di coltivazione è ricco di elementi nutritivi. Questa combinazione rende l’olio un prodotto di alta qualità. Nei punti di commercializzazione il prodotto si distingue grazie al suo contrassegno recante il nome della denominazione, la zona e l’annata di produzione.

SCARICA in formato PDF DISCIPLINARE TERGESTE DOP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.