PDF Disciplinare.
VINO BASILICATA IGP

Basilicata-IGP

I vini a Indicazione Geografica Protetta “Basilicata” bianchi, rossi e rosati devono essere ottenuti da uve provenienti da uno o più vitigni idonei o in osservazione per la regione Basilicata. Quando è indicato il vitigno, questo deve rappresentare almeno l’85% del totale delle uve (sono esclusi i vitigni Aglianico e Montepulciano). Possono concorrere alla produzione di tali vini uve di altri vitigni a bacca di colore analogo, fino a un massimo del 15%.

Scarica in formato PDF Disciplinare VINO BASILICATA IGP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.