Lombardia
MELA DELLA VALTELLINA IGP

SCARICA in formato PDF DISCIPLINARE MELA DELLA VALTELLINA IGP

Mela della Valtellina IGP

La Mela di Valtellina IGP è un frutto che si ottiene delle varietà di mele Red Delicious, Golden Delicious e Gala. Quando è immessa al consumo, la qualità Red Delicious si contraddistingue per il colore rosso brillante della sua buccia unita ad una polpa succosa. La varietà Golden Delicious ha una parte esterna di colore giallo intenso e una polpa di consistenza non farinosa. Infine, la varietà Gala presenta la buccia rossa brillante e una parte interna con polpa bianca con sapore dolce e profumato.

Metodo di coltivazione

La Mela della Valtellina è coltivata in terreni siti tra i 200 e i 900 metri di altezza con una densità massima di 4000 piante per ettaro e una distanza tra gli alberi di circa 0.5 metri. Il disciplinare prevede che i terreni possano essere coltivati con la modalità biologica e integrata e la potatura si effettua in primavera e in estate. La fertilizzazione può essere effettuata per un massimo di due volte l’anno con prodotti ecocompatibili. I frutti sono raccolti manualmente, nel periodo che va da agosto a fine ottobre, e prima di essere commercializzate, le mele sono conservate in ambienti idonei per circa 11 mesi.

Legame tra il prodotto e il territorio

I tratti peculiari della Mela della Valtellina sono senza dubbio favoriti dagli elementi ambientali. Come noto, la secolare tradizione nella valle per la coltivazione della Mela è favorita da un clima mite accompagnato dal vento caldo Föhen, che aumenta la temperatura e riduce le precipitazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.