Itinerari culturali / Le tre virtù teologali

UNA VISITA AL MUSEO: GALLERIA DEGLI UFFIZI – FIRENZE

Tre eccezionali opere di Piero del Pollaiolo sulle virtù teologali: fede,speranza e carità.

Fede

La fede – Piero del Pollaiolo

La fede è la virtù per la quale l’uomo crede in Dio e a tutto ciò che egli gli ha rivelato e che la Chiesa gli propone a credere, perché secondo la dottrina cristiana cattolica Dio è la stessa Verità. Secondo la religione cristiana, con la fede l’uomo si abbandona liberamente e completamente a Dio per fare in pieno la sua volontà.

Speranza

La speranza – Piero del Pollaiolo

La speranza, per la dottrina cristiana, è la virtù per la quale l’uomo desidera e aspetta da Dio la vita eterna come sua felicità, riponendo la sua fiducia nelle promesse di Cristo e appoggiandosi “all’aiuto dello Spirito Santo” per meritarla e preservarla sino alla fine della vita terrena.

Carità

La carità – Piero del Pollaiolo

La carità è la virtù per la quale l’uomo ama Dio al di sopra di tutto e il suo prossimo come se stesso per amore di Dio. Secondo i cristiani, Gesù fa di essa il comandamento nuovo, ovvero la pienezza della Legge di Dio. La carità è il vincolo di tutte le altre virtù, che anima, ispira e ordina, poiché la vera gratuità e lo spessore del vero amore è realizzato solo in nome di Cristo. Tutto è amato e accolto in nome Suo. Ciò che è amato al di fuori di lui è ugualmente un amore ma un amore imperfetto. La carità rimane l’unica opportunità per l’uomo d’oggi ovvero la sua trasformazione in homo novus, e nel contempo un monito, colmare il vuoto di carità per quel tanto di dolcezza che cade dal cielo con la luce del sole.

Le Gallerie degli Uffizi

Piazzale degli Uffizi 6 – 50122 Firenze, Italia – Tel. +39 055 294883

email: infouffizi@beniculturali.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *