Il giardino Verticale

Cos’è un giardino verticale?

Un giardino verticale è un giardino che viene coltivato verticalmente, piuttosto che un giardino tradizionale, che viene coltivato orizzontalmente nel terreno.

I giardini verticali sono coltivati ​​in case, cortili e città, dove lo spazio sul terreno è limitato.

Spesso vengono coltivati ​​proprio sui muri, all’esterno degli edifici; tuttavia alcuni sono coltivati ​​indoor.

Perché piantare un giardino verticale? Se la tua casa o il tuo cortile non hanno spazio a terra, ma desideri un giardino di casa, un giardino verticale può essere un’ottima soluzione.

Puoi usare le tue pareti, o scaffali, per costruire un giardino verticalmente, invece del vecchio giardino interrato all’aperto.

Un altro vantaggio inaspettato di un giardino verticale è che trasformerà qualsiasi spazio, che si tratti delle pareti della tua casa o di una stanza, in qualcosa che sarà un piacere per gli occhi di tutti.

Può trasformare i vecchi muri in una spettacolare mostra della natura.

Il giardino è anche come un filtro per la tua casa.

Alcune piante fanno un ottimo lavoro nel filtrare e migliorare la qualità dell’aria intorno a loro.

Questa è una grande caratteristica perché molte case hanno poca o nessuna circolazione d’aria e le finestre e le porte sono generalmente chiuse.

E se coltivi ortaggi, ti fornirà una scorta infinita di cibo, sempre fresco e su richiesta.

I giardini verticali possono essere usati come centrotavola per il tuo spazio vitale, come parte del design moderno o come scorta di cibo.

I giardini verticali sono il futuro del design, poiché collegano la natura con le nostre case, offrendo una transizione graduale e rilassante tra la vita interna e quella all’aperto.

Qualunque sia il modo in cui utilizzi il tuo giardino verticale, dipende da te, ma una cosa è certa, i giardini verticali sono qui per restare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.