Valle d’Aosta
VALLE D’AOSTA LARD D’ARNAD DOP

Scarica in formato PDF il DISCIPLINARE LARD D’ARNAD DOP

Lard d’Arnad DOP – Valle d’Aosta

La DOP Valle d’Aosta Lard d’Arnad/Vallée d’Aoste Lard d’Arnad DOP è un prodotto che si ottiene dalla lavorazione di carni di suini, nati, allevati e macellati in Valle D’Aosta, Lombardia, Veneto, Piemonte ed Emilia Romagna. Per l’allevamento, l’alimentazione e la macellazione degli animali sono applicate le stesse regole prescritte per la produzione delle DOP Prosciutto di Parma e Prosciutto di San Daniele. I suini allevati sono macellati all’età di 9 mesi e con un peso massimo di 176 kg.

Caratteristiche qualitative

La DOP Valle d’Aosta Lard d’Arnad/Vallée d’Aoste Lard d’Arnad DOP è ottenuto dal dorso e dalla spalla dei suini. Il prodotto è arricchito con erbe aromatiche come il rosmarino, salvia, lauro e aglio e lavorato in particolari contenitori chiamati “doils”. La stagionatura ha la durata di almeno 3 mesi e il risultato di questo metodo di elaborazione è un prodotto di tessitura compatta, di colore bianco unito a venature di carne più scure.

Specificità e note storiche/gastronomiche

La produzione del Lard d’Arnard in Valle d’Aosta ha origini antiche, fonti storiche parlano della presenza di almeno 4 “doils” all’interno del Castello di Arnard già nel 1763. Come noto, l’alimentazione a base di lardo è tipica delle zone fredde, perché soddisfa meglio le esigenze degli abitanti del luogo e il clima assicura una migliore conservazione dei prodotti, senza l’utilizzo di additivi artificiali.

Scarica in formato PDF il DISCIPLINARE LARD D’ARNAD DOP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.