Valle d’Aosta
FONTINA DOP

Scarica in formato PDF il DISCIPLINARE FONTINA DOP

Fontina DOP – Valle d’Aosta

La Fontina è un formaggio DOP ottenuto con la trasformazione del latte intero di vacca derivante da una sola mungitura. I bovini, secondo quanto previsto dal disciplinare di produzione, devono appartenere alle razze “Pezzata rossa”, “Pezzata nera” e “Castana”. Per garantire la qualità del formaggio, l’alimentazione degli animali deve essere costituita da erba e fieno della Valle d’Aosta, mangimi e altri alimenti, in base alle percentuali prescritte dal disciplinare.

Caratteristiche qualitative

La forma di Fontina ha un peso che varia dai 7,5 ai 12 kg. La parte esterna presenta una crosta marrone e il colore varia in base alla maturazione. La pasta è morbida ed elastica con un colore che va dall’avorio al giallo paglierino. Il tratto peculiare della fontina è il suo sapore delicato e dolce unito ad un elevato numero di fermenti lattici vivi.

Specificità e note storiche/gastronomiche

La Fontina rappresenta l’unione delle tradizioni culturali e degli elementi ambientali. I pascoli degli altipiani, il clima ideale e le erbe che crescono spontaneamente hanno contribuito a incrementare l’allevamento di bovini nella Regione e alla trasformazione del loro latte.

Scarica in formato PDF il DISCIPLINARE FONTINA DOP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.