Infusi & Tisane.
Rimedi naturali contro l’AEROFAGIA

Contro l’eccesso di aria nell’esofago e nello stomaco ( che provoca l’insorgere di vari disturbi digestivi) si dimostrano efficaci piante con effetti antifermentativi e antispasmodici
CAMOMILLA – Matricaria chamomilla

Problemi di Aerofagia?

Infuso misto: miscelate 15 g di camomilla, 10 g di coriandolo, 10 g di anice verde e 10 g di menta piperita. Prelevate un pizzico di miscela e lasciate in infusione per 10 mn in una tazza di acqua bollente. Bevete 3 volte al giorno prima dei pasti

Infuso misto: miscelate 10 g per ciascuna di queste erbe: anice verde, cumino dei prati e finocchio. Lasciate un pizzico della miscela in infusione per 10 mn in una tazza di acqua bollente. Bevete 3 tazze al giorno dopo i pasti

Decotto di semi di aneto: per gonfiori addominali miscelate 30 g di semi di aneto, 35 g di semi di anice verde, 35 g di finocchio. Bollite un cucchiaio da minestra della miscela per 5 minuti in 150 millimetri di acqua; spegnete e lasciate in infusioneper altri 10. Filtrate e bevetene 1 tazza al giorno prima di dormire.

L’utilizzo di rimedi naturali, come quelli descritti, per problemi di salute di un certo peso, non può che essere un coadiuvante, magari per calmare i sintomi, e non deve escludere quindi il ricorso ai medicinali di sintesi! Prima di qualsivoglia cura fai da te ASCOLTATE SEMPRE IL VOSTRO MEDICO CURANTE. Leggi le avvertenze d’uso

Fonte @ Rimedi dai Conventi per il corpo e l’anima – 2014 – Grafiche Busti VERONA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.