Oasi Definizione

In senso lato, un’oasi è un’area naturale protetta per la conservazione di un habitat di particolare interesse floristico e faunistico e per la salvaguardia della sua biodiversità.

In senso stretto, un’oasi è «destinata al rifugio, alla riproduzione ed alla sosta della fauna selvatica» e vi è proibita la caccia, salvo per motivi di controllo delle specie faunistiche in sovrannumero. In questo caso si parla più precisamente di oasi di protezione.

La protezione di un’area naturale si rende necessaria in zone che presentano delle criticità ambientali e che quindi non sarebbero in grado di garantire nel lungo periodo la conservazione delle specie faunistiche presenti. La gestione delle oasi italiane è storicamente affidata alle associazioni ambientaliste.

Tra gli enti privati che gestiscono le oasi figurano associazioni pioniere come la Lega Italiana Protezione Uccelli (LIPU), il World Wild Found for Nature (WWF), Pro Natura e Legambiente. @WIKIPEDIA

One Reply to “Oasi Definizione”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.