Camomilla, Matricaria chamomilla

NOME COMUNE: Camomilla

NOME SCIENTIFICOMatricaria chamomilla L. Sinonimo: Chamomilla recutita L.

FAMIGLIA: Asteraceae

NOMI POPOLARI: Camomilla volgare, Camomilla comune, Camila, Erba viva, Matricaria, Scalambrina, Calamandrea, Camamia, Camamela, Camumilla, amareggiola, Erba maria, Capomilla, 

NOMI STRANIERI:

  • (Eng) Wild chamomile, German chamomile
  • (Fra) Camomille commune, Matricaire
  • (Ger) Echte kamille
  • (Esp) Manzanilla

DESCRIZIONE E STORIA

DESCRIZIONE BOTANICA

  • Portamento: pianta erbacea dal fusto eretto ed esile.
  • Foglie: verde chiaro, bipennate e divise in sottili lacinie.
  • Fiori: sono capolini costituiti da dei petali tubulosi gialli (che formano il bottone giallo centrale) circondati da petali ligulati bianchi. La Camomilla fiorisce da inizio primavera per tutta l’estate. I fiori rilasciano il caratteristico profumo aromatico e contengono un’importante sostanza: l’azulene.

ETIMOLOGIA DEL NOME/STORIA E TRADIZIONI:

In passato i fiori di Camomilla venivano raccolti ed essiccati per essere usati al posto del tabacco, per i momenti in cui era troppo costoso e raro.

NOTE: Curiosità: le è sempre stato attribuito un potere calmante a livello del sistema nervoso centrale. In realtà la sua azione calmante si applica maggiormente alle mucose del tratto gastro-intestinale e alle irritazioni della pelle in genere. L’impacco con i capolini di Camomilla è spesso usato per occhi e pelle irritati.

DOVE SI TROVA

HABITAT: La Camomilla è una pianta erbacea piuttosto diffusa. Presente in tutta l’Europa e in alcune zone dell’Asia. In Italia cresce in pianura ed in collina, non oltre i 1500 metri di altitudine. Si può trovare nei campi, nei giardini ma anche lungo le strade.

TEMPO E MODALITA’ DI RACCOLTA O COLTIVAZIONE: si raccolgono i capolini fioriti la sera dopo una giornata asciutta, a mano o tramite speciali pettini. Il tempo balsamico della Camomilla è scandito dalla posizione dei fiori ligulati (petali bianchi), quando la loro posizione è parallela al fusto e mostrano bene i fiori tubulosi, è allora che la Camomilla ha il massimo contenuto di principi attivi ed è pronta per essere raccolta. Successivamente i fiori devono essere essiccati in un luogo ventilato, asciutto per evitare che si formino muffe.

UTILIZZO

PARTE UTILIZZATA: Fiori.

COME SI USA IN COSMETICA: In cosmesi è spesso usata in creme per calmare e lenire la pelle irritata. Molto usata anche per schiarire i capelli.

COME SI USA IN CUCINA: Con i fiori di camomilla si possono preparare buone bevande, elisir e risotti.

PROPRIETA’ E BENEFICI

PRINCIPALI COMPONENTI

  • Olio essenziale (camazulene, sesquiterpeni, lattoni sesquiterpenici)
  • Cumarine
  • Eterosidi flavonici
  • Mucillagini

PROPRIETA’ SALUTISTICHE PRINCIPALI

Le principali proprietà benefiche della Camomilla sono:

  • Lenitiva
  • Antispasmodica
  • Amaricante
  • Ulcero-protettiva
  • Antimicrobica

FORME IN CUI SI UTILIZZA

Ecco alcuni utilizzi, quando assumerlo e la posologia.


Infuso di Camomilla per via interna: 1 cucchiaio di capolini in una tazza di acqua bollente, lasciare in infusione per circa 10 min. Successivamente filtrare e bere 2-3 tazze al giorno. Infuso di Camomilla per via esterna: con lo stesso metodo di preparazione dell’infuso da bere. Si può utilizzare per impacchi ai capelli, per un effetto schiarente sui capelli biondi e per ammorbidire i capelli castani. Oppure si utilizza per impacchi agli occhi imbevendo delle garze di cotone (portate a temperatura ambiente) da tenere in posa per almeno 5 minuti.

RIMEDIO NATURALE PER:

A cosa serve? Utile come rimedio naturale in caso di:

  • Mestruazioni dolorose
  • Crampi addominali, mal di stomaco
  • Digestione difficile
  • Gastrite
  • Mal di testa
  • Insonnia
  • Pelle irritata
  • Congiuntivite allergica e in genere
  • Dermatite da pannolino

CONTROINDICAZIONI: La pianta è generalmente considerata sicura. Evitare l’uso in caso di sensibilità a questa pianta o più in generale in caso di allergia alle Asteraceae.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.