Almanacco del 24 maggio

ALMANACCO del giorno

Eventi Storici:

  • Nel 24 maggio 1883 viene inaugurato il ponte di Brooklyn a New York, all’epoca il ponte sospeso più grande del mondo.
  • Nel 24 maggio 1844, Samuel Morse invia il suo primo messaggio in codice Morse, dando inizio alla comunicazione telegrafica.
  • Nel 24 maggio 1961, l’astronauta statunitense Alan Shepard diventa il primo americano nello spazio, a bordo della navicella Freedom 7.
  • Nel 24 maggio 1956, l’americano Robert Noyce ottiene il brevetto per il circuito integrato, uno dei pilastri della rivoluzione digitale.
  • Nel 24 maggio 1819, la regina Vittoria del Regno Unito nasce a Kensington Palace, Londra.

Nascite:

  • Regna Vittoria del Regno Unito (1819)
  • Guglielmo Marconi, fisico e inventore italiano (1874)
  • Bob Dylan, cantautore e musicista statunitense (1941)
  • Priscilla Presley, attrice e imprenditrice statunitense (1945)
  • Tommy Chong, attore e comico canadese-americano (1938)

Morti:

  • Nicolaus Copernicus, matematico e astronomo polacco (1543)
  • Thomas Hardy, scrittore e poeta inglese (1928)
  • Wilbur Wright, pioniere dell’aviazione statunitense (1912)
  • Henri Rousseau, pittore francese (1910)
  • Jane Byrne, politica statunitense, sindaco di Chicago (2014)

Festività e Ricorrenze: Non ci sono festività specifiche, ma è un giorno importante per celebrare le innovazioni e i progressi umani.

Proverbio del Giorno: “Chi non risica, non rosica.”

Aforisma del Giorno: “La vita è come andare in bicicletta: per mantenere l’equilibrio devi muoverti in avanti.”

Santo del Giorno: Santa Maria Auxiliatrice, patrona di Torino.

Massima del Giorno: “Meglio una penna ben maneggiata che una spada male affilata.”

Ricetta del Giorno: Pasta al pesto genovese: spaghetti conditi con un delizioso pesto a base di basilico fresco, pinoli, aglio, olio extravergine d’oliva e parmigiano grattugiato.

Carciofo di Pian di Rocca PAT Toscana

Il carciofo di Pian di Rocca è di colore verde intenso tendente al violaceo, ha una forma conica e una consistenza tenera. È molto piccolo e compatto, il sapore è amarognolo. Ha una maggiore resistenza al freddo rispetto alle altre cultivar. La propagazione avviene per talea: i polloni, detti “carducci”, vengono prelevati dalle piante madri migliori e poi trapiantati. Per l’impianto della carciofaia si esegue un’aratura leggera, seguita dalla concimazione, da due fresature e da una successiva assolcatura.

Continua a leggere

Frittelle di farina di castagne PAT Emilia Romagna

Farina di castagne, strutto/olio di oliva, sale, uva secca e pinoli. Si amalgamano tutti gli ingredienti ottenendo così una morbida pasta che verrà gettata, a cucchiaiate, nello strutto bollente. Oggi lo strutto può essere sostituito da olio.

Continua a leggere

Focaccia con le pellette di olive PAT

Focaccine fritte o al forno, nel cui impasto viene inserita la pelle (epicarpo) dell’oliva, conservato sott’olio.Della focaccia esistono varie versioni nate dalla fantasia e spesso dall’esigenza di non sprecare nulla, come la focaccia con le olive, co-e porpe, come si chiama nel Levante, co-a murcia come si chiama nel Ponente, per non buttare le olive già spremute; con le cipolle, con la salvia e infine con il formaggio. La versione base è una pasta di pane semplice calda e fragrante che può accompagnare la giornata dalla colazione mattutina allo spuntino notturno

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *