Eccellenze Italiane Regionali

Basilicata
CACIOCAVALLO SILANO DOP
Il Caciocavallo Silano è un formaggio DOP prodotto in varie regioni dell’Italia Meridionale. Il formaggio è semiduro a pasta filata e si ottiene esclusivamente con …
Basilicata
FAGIOLI DI SARCONI IGP
Per coltivare il Cannellino e il Borlotto, il terreno è preparato in aprile e maggio con l’ausilio di trattrice. L’innesto è effettuato con la seminatrice …
Basilicata
I SUOI VINI DOP
La Basilicata è terra generosa in fatto di vini e nonostante la produzione sia assai frammentaria, molti sono i vini degni di nota e tra …
Basilicata
LENTICCHIA DI ALTAMURA IGP
La coltivazione della “Lenticchia di Altamura” non può essere abbinata ad altre coltivazioni di legumi per non alterarne le qualità organolettiche. La semina inizia a …
Basilicata
LUCANICA DI PICERNO IGP
Quando è immessa al consumo, la Lucanica di Picerno è di colore rosso rubino con la presenza di una frazione adiposa. Il prodotto si contraddistingue …
Basilicata
MELANZANA ROSSA DI ROTONDA DOP
La Melanzana Rossa di Rotonda DOP è un ortaggio appartenente all’ecotipo Melanzana Rossa di Rotonda, della specie “Solanum aethiopicum”. Quando è immessa al consumo, la …
Basilicata
MOZZARELLA DI GIOIA DEL COLLE DOP
Al sapore le note prevalenti sono di latte delicatamente acidulo, con piacevole retrogusto di fermentato, più intenso nel formaggio appena prodotto, le note odorose prevalenti …
Basilicata
OLIO LUCANO IGP
La raccolta delle olive destinate alla produzione dell’Olio lucano viene effettuata nel periodo compreso tra il 15 Settembre e il 30 Gennaio dell’anno successivo. Le …
Basilicata
PANE DI MATERA IGP
Il Pane di Matera IGP è un prodotto di panetteria che si ottiene dall’impasto di semola di grano duro, acqua e lievito. Il grano duro …
Basilicata
PECORINO DI FILIANO DOP
La DOP Pecorino di Filiano è un formaggio a pasta dura che deriva dalla lavorazione di latte ovino. Le pecore allevate per la produzione di …
Basilicata
PEPERONE DI SENISE IGP
Il Peperone di Senise è seminato tra febbraio e marzo. La maturazione è graduale e la raccolta deve essere eseguita manualmente da agosto quando la …
Basilicata
VULTURE EVO DOP
Il Vulture DOP è un olio extravergine di oliva. Si ottiene dalle seguenti varietà di oliva: per almeno il 60% cultivar “Ogliarola del Vulture”; per …
Italia
MOZZARELLA STG
Quando è immessa al consumo, la mozzarella ha una forma sferoidale con un peso variabile dai 20 ai 250 g. Il colore è bianco latte …

L’Italia è il Paese con il maggior numero di prodotti agroalimentari a denominazione di origine e a indicazione geografica riconosciuti dall’Unione europea. Ben 836 prodotti che contribuiscono a rendere l’Italia un Paese unico al mondo.

Una storia di Controllo e Sicurezza

Il Ministero si impegna quotidianamente, in sinergia con i Consorzi e gli Organi di Controllo, a garantire ai consumatori la qualità prevista nei disciplinari di produzione, attraverso controlli sulla filiera, lotta alla contraffazione, lavoro a fianco dell’intero Ecosistema.

Una storia di Cultura e Tradizione

Dietro ognuno di questi prodotti vi è una storia di cultura, tradizione e trasmissione di un sapere antico legato ai territori. Il cibo per il nostro Paese costituisce un patrimonio non solo produttivo, ma anche culturale da esplorare.

Una storia di Qualità e Sostenibilità

Materie di prima scelta, processi ben identificati, eco-sostenibilità, rispetto della biodiversità, sono alcuni degli ingredienti che conferiscono a questi prodotti una qualità unica, riconosciuta da tutto il mondo.