PDF Disciplinare.
Valle del Belice DOP

La Denominazione di Origine Protetta Valle del Belice si ottiene dalla cultivar Nocellara del Belice, presente negli impianti tradizionali per almeno il 70%. Il restante 30% √® rappresentato da altre variet√† di olive, in particolare la Giarraffa, la Biancolilla, la Cerasuola, la Buscionetto, la Santagatese, l’Ogliarola Messinese.