Eccellenze Italiane Regionali

Campania
CACIOCAVALLO SILANO DOP
Il Caciocavallo Silano è un formaggio DOP prodotto in varie regioni dell’Italia Meridionale. Il formaggio è semiduro a pasta filata e si ottiene esclusivamente con …
Campania
CARCIOFO DI PAESTUM IGP
Le note distintive del carciofo sono favorite dal lavoro degli agricoltori che mantengono da generazioni una tecnica di coltivazione fatta di cura e precisione. La …
Campania
CASTAGNA DI MONTELLA IGP
Il terreno su cui la Castagna di Montella è coltivata è ubicato a circa 1.000 metri di altezza. La metodologia di coltivazione è finalizzata a …
Campania
CILENTO DOP olio EVO
Quando è immesso al consumo, l’olio extravergine Cilento presenta un colore più o meno intenso che varia dal giallo paglierino al verde, unito ad un …
Campania
CIPOLLOTTO NOCERINO DOP
La coltivazione del Cipollotto è altamente specialistica. Dopo la fase di aratura, è eseguita la fase della fresatura per predisporre il terreno alla coltivazione. Se …
Campania
COLLINE SALERNITANE DOP
Quando è immesso al consumo, l’olio Colline Salernitane è di un colore che va dal giallo al verde, unito ad un sapore fruttato con una …
Campania
FICO BIANCO DEL CILENTO DOP
“Fagioli Bianchi di Rotonda” si presentano al consumo come baccello o come granella secca. Il baccello ha lunghezza fino a massimo di cm. 20, larghezza …
Campania
I SUOI VINI DOP
I vini IGP/IGT (Indicazione Geografica Tipica) sono: Colli di Salerno, Dugenta, Epomeo, Paestum, Pompeiano, Roccamonfina, Beneventano, Terre del Volturno, Campania, Catalanesca del Monte Somma. Nell’agro …
Campania
LIMONE COSTA D’AMALFI IGP
Il Limone Costa di Amalfi IGP è un frutto appartenente alla cultivar “Sfusato” caratteristica della Costiera Amalfitana. Quando è immesso al consumo, il frutto è …
Campania
LIMONE DI SORRENTO IGP
Il Limone diSorrento IGP La tecnica di coltivazione segue la metodologia tradizionale che consiste nel sistemare le piante sotto impalcature di pali di legno, quasi …
Campania
MARRONE DI ROCCADASPIDE IGP
Per ottenere il Marrone di Roccadaspide, i terreni sono coltivati secondo la metodologia tradizionale con i criteri stabiliti dal disciplinare di produzione. Questi si trovano …
Campania
MELANNURCA CAMPANA IGP
La coltivazione della Melannurca avviene in diverse modalità secondo quanto stabilito dal disciplinare di produzione. Tra queste ci sono il “franco di melo”, il “vaso …
Campania
NOCCIOLA DI GIFFONI IGP
La nocciola può essere coltivata nelle seguenti forme: “a cespuglio policaule”, “a vaso cespugliato” e ad “alberello”, con una densità per ettaro non superiore a …
Campania
OLIVA DI GAETA DOP
Quando l’oliva è allo stadio di piena maturità, raggiunto quando l’epicarpo è nero brillante, può essere raccolta anche con l’ausilio di mezzi meccanici. Dopo la …
Campania
PASTA DI GRAGNANO IGP
La produzione della pasta di Gragnano IGP si articola in diverse fasi, dall’impasto al confezionamento. Tra queste, la più importante è sicuramente quella della trafilatura …
Campania
PENISOLA SORRENTINA DOP olio EVO
Gli uliveti sono coltivati con le tecniche tradizionali e la raccolta viene effettuata entro il 31 dicembre. Tutti i procedimenti meccanici e fisici utilizzati non …
Campania
PIZZA NAPOLETANA STG
La Specialità Tradizionale Garantita Pizza Napoletana è un prodotto da forno a base di farina di grano tenero, lievito di birra, acqua naturale potabile, pomodori …
Campania
PROVOLONE DEL MONACO DOP
Il Provolone del Monaco è un formaggio a pasta filata riconosciuto come DOP. Deriva dalla lavorazione del latte di bovine appartenenti alle razze “Frisona”, “Bruna …
Campania
RICOTTA DI BUFALA CAMPANA DOP
La Ricotta di Bufala, terminato il suo processo di elaborazione, è color bianco porcellana e priva di crosta. Presenta un sapore delicato al gusto di …
Campania
RUCOLA DELLA PIANA DEL SELE IGP
All’aspetto la Rucola della Piana del Sele IGP è caratterizzata da foglie larghe 2-5 cm e lunghe 8-25 cm, pennatifide o pennatosette o pennatolobate, con …
Campania
TERRE AURUNCHE DOP
Quando è immesso al consumo, l’Olio extravergine ha un sapore fruttato con un’intensità che varia dal 30% al 70%. Il suo aroma varia dalla mandorla …
Italia
MOZZARELLA STG
Quando è immessa al consumo, la mozzarella ha una forma sferoidale con un peso variabile dai 20 ai 250 g. Il colore è bianco latte …

L’Italia è il Paese con il maggior numero di prodotti agroalimentari a denominazione di origine e a indicazione geografica riconosciuti dall’Unione europea. Ben 836 prodotti che contribuiscono a rendere l’Italia un Paese unico al mondo.

Una storia di Controllo e Sicurezza

Il Ministero si impegna quotidianamente, in sinergia con i Consorzi e gli Organi di Controllo, a garantire ai consumatori la qualità prevista nei disciplinari di produzione, attraverso controlli sulla filiera, lotta alla contraffazione, lavoro a fianco dell’intero Ecosistema. INDICAZIONE GEOGRAFICA PROTETTA

Una storia di Cultura e Tradizione

Dietro ognuno di questi prodotti vi è una storia di cultura, tradizione e trasmissione di un sapere antico legato ai territori. Il cibo per il nostro Paese costituisce un patrimonio non solo produttivo, ma anche culturale da esplorare. DENOMINAZIONE DI ORIGINE PROTETTA

Una storia di Qualità e Sostenibilità

Materie di prima scelta, processi ben identificati, eco-sostenibilità, rispetto della biodiversità, sono alcuni degli ingredienti che conferiscono a questi prodotti una qualità unica, riconosciuta da tutto il mondo. SPECIALITÀ TRADIZIONALE GARANTITA