Le specie arboree sono in genere le più alte fra le specie vegetali, si differenziano dalle piante a portamento arbustivo per avere spesso un unico fusto principale

Arancio, Citrus x sinensis
Originario della Cina e del sud-est asiatico, questo frutto invernale sarebbe stato importato in Europa solo nel XVI secolo da marinai portoghesi. Tuttavia alcuni testi …
Alloro, Laurus nobilis
L’alloro (Laurus nobilis L., 1753) è una pianta aromatica e officinale appartenente alla famiglia delle Lauracee, diffusa nel bacino del Mediterraneo
Albicocco, Prunus armeniaca L.
Biologia: ha fioritura precoce e perciò è più soggetto a danni da ritorni di gelate, nel periodo primaverile. Le cv usate sono autocompatibili (comunque quasi …
Albicocco Lilliput e Pesco Nano
Tra gli alberi da frutto di dimensioni ridotte, o meglio, nanizzate, l’albicocco e il pesco sono sicuramente le migliori scelte per ottenere ottimi risultati anche …
Albero di Giuda, Cercis siliquastrum
Il nome “Albero di Giuda” invece, è riferito alla regione della Giudea, nel Vicino Oriente, da dove originerebbe, e da presso la quale si diffuse …
Albero del Paradiso, Ailanthus altissima
Il nome del genere Ailanthus deriva da un’alterazione del malese ‘ailant’ o ‘aillanitol’ (=‘albero che raggiunge il cielo’), nome con cui viene chiamato nell’arcipelago delle …
Acero Americano, Acer negundo
Il nome specifico deriva dal sanscrito निर्गुण्डि nirguṇḍi, che indicava un albero, Vitex negundo, dalle foglie simili ad A. negundo. Questo acero cresce molto rapidamente, …
Abete di Douglas, Pseudotsuga menziesii
È un albero maestoso, tra i più alti per altezza raggiunta nel mondo La corteccia nei piccoli alberi è sottile, liscia, grigia contenente numerose bolle …
1 2 3 4 5 6