Vini di Sardegna
VERMENTINO DI SARDEGNA DOP

La Denominazione di Origine Protetta “Vermentino di Sardegna” identifica un vino bianco, prodotto anche nelle varianti Frizzante e Spumante.

Uvaggio

L’85% dei vigneti da cui provengono le uve utilizzate per la vinificazione del Vermentino di Sardegna deve essere costituito dal vitigno Vermentino. Sono ammessi eventuali altri vitigni a bacca bianca, ma non oltre il limite del 15%, e solo se idonei alla coltivazione in regione.

Caratteristiche chimico-fisiche ed organolettiche

Il Vermentino di Sardegna (10,5% vol) è un vino dal colore giallo paglierino, vivacizzato da riflessi verdolini; ha un odore caratteristico, delicato e gradevole, abbinato ad un sapore che può andare dal secco all’amabile, fresco, sapido, fruttato e con un leggero retrogusto amarognolo. La versione Frizzante (10,5% vol) ha un aspetto caratterizzato da una spuma fine ed evanescente; l’odore è gradevole e caratteristico, sempre con elementi fruttati; il sapore va dal secco all’amabile e risulta piacevolmente frizzante. Caratteristiche analoghe a quelle dello Spumante (11% vol), la cui spuma è però fine e persistente e il sapore, che va da brut nature a demi sec, è fresco e caratteristico.

Zona di produzione delle uve

La zona di produzione risulta vasta e variegata, poiché coincide con tutto il territorio della Regione Sardegna.

Specificità e note storiche

Il vitigno Vermentino ha conosciuto una importante e rapida diffusione in Sardegna, nella fase storica di ricostituzione dei vitigni decimati dalla fillossera. La sua coltivazione si è sviluppata dapprima in Gallura e poi nel resto della regione.

SCARICA in formato PDF DISCIPLINARE VERMENTINO DI SARDEGNA DOP

Vini di Sardegna
VALLE DEL TIRSO IGP

Valle del Tirso IGP Il Bianco, anche Frizzante, presenta un colore dal bianco carta al giallo ambrato, abbinato a odore caratteristico e sapore dal secco al dolce. I rossi, anche frizzanti, hanno color da rosso rubino tenue a rosso granato, con odore caratteristico e gusto dal secco al dolce. La versione Novello si distingue per…

Continua a leggere

Vini di Sardegna
MONICA DI SARDEGNA DOP

I vini Monica di Sardegna presentano caratteristiche comuni piuttosto marcate. L’aspetto è di un piacevole rosso rubino, che nelle versioni base e superiore, con l’invecchiamento, può virare verso l’amaranto. L’odore risulta intenso, etereo e gradevole. Il sapore è secco (anche amabile nel base e nel Frizzante) e sapido, impreziosito da un caratteristico retrogusto. Per quanto…

Continua a leggere

Vini di Sardegna
MOSCATO DI SARDEGNA DOP

Il Moscato di Sardegna bianco (titolo alcolometrico volumico totale minimo 14% vol.) presenta un tipico aspetto giallo dorato e spicca per l’intensità del suo aroma caratteristico, abbinato ad un sapore dolce e vellutato. Anche lo Spumante (11,5% vol.) è giallo paglierino, impreziosito però da una spuma fine ed evanescente; l’odore è aromatico, delicato e caratteristico;…

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.