Vini di Puglia
ROSSO DI CERIGNOLA DOP

La Denominazione di Origine Protetta”Rosso di Cerignola”, è una particolare tipologia di vino rosso, prodotta secondo precisi standard.

Uvaggio

I vitigni da cui vengono prese le uve per la vinificazione del Rosso di Cerignola devono essere composti dai vitigni Uva di Troia (con una quota minima del 55%), Negroamaro (tra il 15% e il 30%), Sangiovese, Barbera Montepulciano, Malbeck e/o Trebbiano toscano (massimo 15%, da soli o congiuntamente).

Caratteristiche chimico-fisiche ed organolettiche

Il Rosso di Cerignola ha un colore che spazia dal rubino, con diversi livelli di intensità, al mattone (a seguito di invecchiamento). L’odore che rilascia è alcolico, vinoso e gradevole e al palato risulta asciutto, sapido, di buon corpo, armonico e giustamente tannico, impreziosito da un gradevole retrogusto amarognolo. Il titolo alcolometrico volumico totale minimo è pari a 12% vol.

Zona di produzione delle uve

La zona di produzione interessa un territorio piuttosto circoscritto, tutto compreso nella provincia di Foggia. Il clima è piuttosto caldo, con piogge dall’andamento piuttosto discontinuo.

Specificità e note storiche

Il territorio circostante la città di Cerignola, la cui fondazione viene fatta risalire al 500 a.C. circa, è sempre stato strettamente collegato alla coltivazione della vite, che è uno dei simboli dell’agricoltura locale.

SCARICA in formato PDF DISCIPLINARE ROSSO di CERIGNOLA DOP

Vini di Puglia
BRINDISI DOP

I vini rossi, rosso base, Negroamaro, Susumaniello, Novello, (titolo alcolometrico volumico totale minimo 12% vol.) hanno un colore rosso rubino più o meno intenso, caratteristico, con possibili riflessi violacei (Susumaniello); l’odore è etereo, intenso e gradevole; il sapore è caratteristico, leggermente vinoso e con note fruttate. I rosati (vol. 12% per i base e 11,5%…

Leggi di +

Vini di Puglia
PRIMITIVO DI MANDURIA DOLCE NATURALE DOP

Un vino rosso dalla tonalità intensa, con sfumature che tendono al granato. Il Primitivo di Manduria Dolce Naturale si presenta con un odore complesso e ampio, a volte accompagnato da un sentore di prugna. Il sapore è dolce e vellutato, di media acidità. Raggiunge un titolo alcolometrico volumico totale minimo di 16,00% vol.

Leggi di +

Vini di Puglia
SAN SEVERO DOP

I vini bianchi San Severo hanno una colorazione gialla paglierino piuttosto tenue, che può tendere al verdolino; il sapore è asciutto e armonico, impreziosito da un retrogusto leggermente amarognolo (dipendente soprattutto da Bombino bianco); l’odore è fruttato e delicato. Nei rosati, invece, si può notare un colore rosa tenue, con riflessi violacei, o cerasuolo, con…

Leggi di +

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *