Vini di Calabria
GRECO DI BIANCO DOP

SCARICA in formato PDF DISCIPLINARE VINO GRECO DI BIANCO DOP

Greco di Bianco DOP – Calabria

La Denominazione Origine Protetta “Greco di Bianco” identifica un vino bianco passito, prodotto in Calabria.

Uvaggio

Il vitigno di riferimento per la produzione del Greco di Bianco è il Greco, che deve essere presente all’interno dei vigneti per una quota non inferiore al 95%. Alla restante parte (massimo 5%) possono concorrere altre uve a bacca bianca, purché coltivabili in Calabria.

Caratteristiche chimico-fisiche ed organolettiche

Il Greco di Bianco si presenta in una gradevole colorazione gialla tendente al dorato, eventualmente impreziosita da riflessi ambrati. L’odore è alcolico ed etereo, caratteristico del vino. Al palato risulta amabile o dolce, morbido, caldo, armonico e arricchito da un retrogusto tipico. Il titolo alcolometrico volumico totale minimo è pari a 17% vol.

Zona di produzione delle uve

La zona di produzione, piuttosto circoscritta, si snoda lungo la costa ionica, in provincia di Reggio Calabria. Il clima varia da sub umido a sub arido, con un’importante mancanza di acqua.

Specificità e note storiche

Il Greco di Bianco è stato il primo vino della provincia di Reggio Calabria a conquistare il riconoscimento DOC. Il suo arrivo nella regione viene fatto risalire al VII secolo a.C., ad opera di un colono greco. Nel periodo della Magna Grecia quest’uva, molto diffusa, veniva chiamate “aminea”, cioè “non rossa”.

Vini di Calabria
COSTA VIOLA IGP

I vini ad IGP “Costa Viola” bianchi sono di color giallo paglierino, con odore intenso e sapore asciutto, armonico. La tipologia rosso ha colore rubino, emana un profumo vinoso ed ha un sapore caldo, armonico. Il rosso novello presenta un colore più carico e un odore intenso, fruttato. Il rosato, infine, è di color rosa…

Leggi di +

Vini di Calabria
CIRÒ DOP

Il Cirò Rosso, nelle diverse tipologie, (titolo alcolometrico volumico totale minimo 12,5% vol.) ha un aspetto rubino, più o meno intenso, con riflessi violacei, e tende al granato nella Riserva. Le note olfattive sono gradevoli, delicate e intensamente vinose, mentre al palato risulta secco, corposo, caldo, armonico e vellutato (quando invecchia). Se il titolo alcolometrico…

Leggi di +

Vini di Calabria
SAVUTO DOP

Il Savuto bianco (titolo alcolometrico volumico totale minimo 10,5% vol.) ha un aspetto giallo paglierino che può essere vivacizzato da riflessi verdolini; l’odore è fine e caratteristico e si associa a un sapore secco e armonico. Il Rosato (11% vol.) ha una delicata colorazione rosa tenue, che tende al cerasuolo; altrettanto delicato e caratteristico è…

Leggi di +

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *