Vini del Friuli Venezia Giulia
VENEZIA GIULIA IGP

L’Indicazione Geografica Protetta “Venezia Giulia” è riservata a vini bianchi (anche frizzanti), rossi (anche frizzanti e novelli) e rosati (anche frizzanti). Inoltre, è prevista l’indicazione in etichetta dei vitigni idonei alla coltivazione nelle province di Gorizia, Pordenone, Trieste ed Udine.

Venezia Giulia IGP

Uvaggio

L’ IGP “Venezia Giulia”, nelle tipologie base devono essere ottenuti da vitigni idonei alla coltivazione nelle province di Gorizia, Pordenone, Trieste ed Udine. E’ prevista la specificazione del vitigno in caso di utilizzo dello stesso per un minimo dell’85%. La specificazione del vitigno è prevista anche per la tipologia frizzante e, solo per la bacca rossa, per il novello. Per una lista completa dei vitigni coinvolti nella specificazione si rimanda alle informazioni contenute nel disciplinare.

Caratteristiche chimico-fisiche ed organolettiche

Il bianco (9% vol.) alla vista è di colore che va da giallo paglierino a dorato, a volte con riflessi verdolini o ramati; ha odore gradevole, fine, talvolta aromatico; anche il sapore è gradevole e spazia da secco a dolce. Il rosso (9% vol.) e il rosso novello (11% vol.) presentano colore rosso rubino, più o meno intenso, a volte con riflessi aranciati; il profumo è vinoso, gradevole, talvolta etereo o fruttato; il gusto è armonico, da secco a dolce. Il rosato (9% vol.), infine, ha colore rosa, più o meno intenso, con odore vinoso e gradevole e sapore fresco, armonico, da secco a dolce. Nel caso della tipologia frizzante, il titolo alcolometrico minimo è pari a 10,50% vol.

Zona di produzione delle uve

La zona di produzione comprende l’intero territorio delle provincie di Gorizia, Pordenone, Trieste e Udine, in Friuli-Venezia Giulia.

Specificità e note storiche

All’inizio del XVI secolo la Repubblica della Serenissima, che dominava il Friuli, e gli Asburgo, che dominavano la Venezia-Giulia, promuovevano il vino prodotto in questi territori in tutta Europa.

SCARICA in formato PDF DISCIPLINARE vino VENEZIA GIULIA IGP

Vini del Friuli Venezia Giulia
LISON DOP

Entrambe le tipologie di Lison si presentano con una tonalità giallo paglierino, la cui intensità può essere variabile e talvolta accompagnata da riflessi che spaziano dal verdognolo al dorato. È un vino dall’odore caratteristico e gradevole, con note floreali e di frutta fresca, abbinato ad un sapore asciutto e vellutato, che può presentare anche un…

Leggi di +

Vini del Friuli Venezia Giulia
PROSECCO DOP

Il Prosecco tranquillo, ha un titolo alcolometrico volumico totale minimo del 10,5% vol., una colorazione giallo paglierino e si caratterizza per un odore fine e tipico delle uve di provenienza, accostato ad un sapore fresco e caratteristico, che spazia da secco ad amabile. La tipologia Spumante (11% vol.) ha un aspetto più brillante, ulteriormente impreziosito…

Leggi di +

Vini del Friuli Venezia Giulia
RAMANDOLO DOP

Alla vista, il Ramandolo si presenta di un piacevole colore giallo dorato. L’odore è intenso e caratteristico, libera un profumo di acacia, miele di montagna e frutta matura, come le susine, le albicocche. Al palato risulta gradevolmente dolce e vellutato, di corpo e con buona acidità totale. Il titolo alcolometrico minimo è di 14,00% vol.

Leggi di +

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.