Veneto
RADICCHIO VARIEGATO DI CASTEL FRANCO IGP

SCARICA in formato PDF DISCIPLINARE RADICCHIO VARIEGATO DI CASTELFRANCO IGP

RADICCHIO ROSSO DI TREVISO IGP

Il Radicchio Variegato di Castel Franco IGP si caratterizza per il suo cespo circondato da foglie di color bianco crema, il cui diametro si restringe fino al cuore. La lamina fogliare è arricchita dalla presenza di piccole venature di differenti colori, dal rosso vivo fino al viola. Quando è immesso al consumo, il peso minimo del cespo è di circa 100 grammi e il suo diametro minimo è di ai 15 cm. La nota distintiva del prodotto è il suo sapore dolce e delicato.

Metodo di coltivazione

Le modalità di coltivazione del Radicchio sono scandite da tempi precisi. La semina in pieno campo è effettuata dal 1° giugno al 15 agosto, mentre il trapianto delle piantine avviene dal 15 giugno al 10 settembre. La raccolta può iniziare a partire dal 1°ottobre. Il disciplinare prevede che, ai fini della qualificazione del prodotto come IGP, le produzioni massime di superficie coltivata non debbano superare i 12.000 kg per ettaro e il peso massimo unitario non possa superare i 0,600 kg di prodotto.

Legame del prodotto con il territorio di produzione

Le caratteristiche principali del Radicchio sono favorite dai fattori pedo-climatici e umani della zona di produzione. Tra questi è possibile citare i terreni ricchi di elementi nutritivi, il clima temperato, la temperatura dell’acqua della falda freatica e la grande abilità degli agricoltori.

Veneto
SALAME DI CREMONA IGP

Il metodo di elaborazione del Salame di Cremona inizia con la macinatura, la legatura, l’impasto con sale, aromi e spezie. L’asciugatura e la stagionatura del prodotto non devono durare per un periodo inferiore a 5 settimane. La forma è cilindrica a tratti irregolare, con consistenza morbida; al taglio, la fetta si presenta compatta ed omogenea,…

Leggi di +

Italia
MOZZARELLA STG

Quando è immessa al consumo, la mozzarella ha una forma sferoidale con un peso variabile dai 20 ai 250 g. Il colore è bianco latte unito ad una consistenza morbida e leggermente elastica. Infine, l’odore della mozzarella è fragrante, delicato di latte e lievemente acidulo. Il sapore è sapido, fresco e delicatamente acidulo.

Leggi di +

Veneto
ASIAGO DOP

L’Asiago si distingue in Asiago Fresco o “pressato” e Asiago Stagionato o “d’allevo”. Il primo viene prodotto con latte intero, presenta un colore bianco o leggermente paglierino ed è caratterizzato da un’occhiatura irregolare e dal sapore delicato e gradevole di latte appena munto. L’Asiago Stagionato viene prodotto con latte parzialmente scremato, presenta un colore paglierino,…

Leggi di +

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.