IDROGENO Applicazioni Marittime

Come nel settore dell’aviazione, le celle a combustibile vengono attualmente testate come fornitori di energia per l’alimentazione di bordo. La capacità funzionale dei moduli di celle a combustibile è stata testata con successo in condizioni marittime (e4ships 2016). Le celle a combustibile funzionano in modo più efficiente rispetto ai gruppi elettrogeni diesel comparabili, in particolare nella fascia di carico parziale e grazie alla possibilità di generazione combinata di calore ed energia.

View More IDROGENO Applicazioni Marittime

IDROGENO DA BIOMASSA

La biomassa è materiale organico che include residui di colture agricole, residui forestali, colture speciali coltivate appositamente per uso energetico, rifiuti solidi urbani organici e rifiuti animali. Questa risorsa rinnovabile può essere utilizzata per produrre idrogeno, insieme ad altri sottoprodotti, mediante gassificazione.

View More IDROGENO DA BIOMASSA

Elettrolisi

L’elettrolisi è un’opzione promettente per la produzione di idrogeno da risorse rinnovabili. L’elettrolisi è il processo di utilizzo dell’elettricità per scindere l’acqua in idrogeno e ossigeno. Questa reazione avviene in un’unità chiamata elettrolizzatore. Le dimensioni degli elettrolizzatori possono variare da apparecchiature di piccole dimensioni, adatte per la produzione di idrogeno distribuito su piccola scala, a impianti di produzione centrale su larga scala che potrebbero essere collegati direttamente a forme di energia rinnovabile o non emittenti di gas serra.

View More Elettrolisi

Produzione di Idrogeno da rinnovabili

La produzione di idrogeno tramite elettrolisi può offrire opportunità di sinergia con la generazione di energia variabile, caratteristica di alcune tecnologie di energia rinnovabile. Ad esempio, sebbene il costo dell’energia eolica abbia continuato a diminuire, la variabilità intrinseca del vento è un ostacolo all’uso efficace dell’energia eolica.

View More Produzione di Idrogeno da rinnovabili

Uso idrogeno per lo stoccaggio di energia elettrica in eccesso

Le batterie non sono adatte per immagazzinare nel tempo grandi quantità di elettricità. Uno dei principali vantaggi dell’idrogeno è che può essere prodotto da energie rinnovabili (in eccesso) e può anche essere immagazzinato in grandi quantità per lunghi periodi di tempo. Lo stoccaggio di elettricità a breve termine in batterie per piccoli impianti si sta sviluppando in modo dinamico, tuttavia, lo stoccaggio a lungo termine di maggiori quantità di elettricità in eccesso richiede nuovi tipi di stoccaggio, come lo stoccaggio chimico sotto forma di idrogeno.

View More Uso idrogeno per lo stoccaggio di energia elettrica in eccesso

Impresa comune per le celle a combustibile e l’idrogeno? Un catalizzatore per l’energia.

Nel 2015, l’accordo di Parigi per affrontare il cambiamento climatico ha stabilito l’accordo sul clima più ambizioso della storia. Stabilisce un obiettivo per mantenere l’aumento medio della temperatura globale ben al di sotto dei 2 gradi C, il che rende una transizione energetica fondamentale più cruciale che mai.

View More Impresa comune per le celle a combustibile e l’idrogeno? Un catalizzatore per l’energia.

La major BP debutta col suo primo progetto di idrogeno verde in Germania

La corporation energetica britannica BP ha annunciato ufficialmente il suo debutto nel settore dell’idrogeno verde, tramite un progetto – che verrà realizzato in partnership con Ørsted, gruppo energetico danese particolarmente attivo nel filone delle rinnovabili – mirato a ridurre l’impatto ambientale della sua raffineria di Lingen, situata nella Germania nordoccidentale.

View More La major BP debutta col suo primo progetto di idrogeno verde in Germania