Sicilia
PAGNOTTA DEL DITTAINO DOP

La Pagnotta del Dittaino si produce con l’impasto di semola di grano duro, acqua, lievito naturale e sale. L’impasto è realizzato con un’impastatrice a braccia tuffanti per un tempo di 12 minuti; successivamente, l’impasto riposa in una vasca per 15 minuti e quindi si provvede alla formatura dei pani in pasta di peso di gr. 1200 ± 20 e di forma sferica. A seguire, inizia la fase di lievitazione che dura dai 120 ai 180 minuti. Dopo tale fase, la Pagnotta viene cotta nel forno per un periodo compreso fra i 40 ed i 60 minuti.

View More Sicilia
PAGNOTTA DEL DITTAINO DOP

Sicilia
PECORINO SICILIANO DOP

Il Pecorino Siciliano, quando è immesso al consumo, presenta la classica forma cilindrica a facce piane o lievemente concave, la crosta è bianca-giallognola e la pasta è compatta, di colore bianco o giallo paglierino, con occhiatura scarsa. Il sapore è caratteristico, con un aroma intenso. La forma ha un peso tra i 4 e i 12 kg; infine, l’altezza dello scalzo varia dai 10 ai 18 cm.

View More Sicilia
PECORINO SICILIANO DOP

Sicilia
PISTACCHIO VERDE DI BRONTE DOP

Il disciplinare di produzione presenta, all’articolo 5, la descrizione del metodo di ottenimento del Pistacchio. Gli impianti sono consociati o mono culturali e la loro densità varia in base alle esigenze. La raccolta inizia la seconda decade di agosto fino alla prima decade di ottobre ed è eseguita manualmente con bacchiatura sulle reti o per brucature. I pistacchi sono liberati dal mallo con ausili meccanici e essiccati ad una temperatura inferiore a 50° C. Per evitare il contatto con agenti esterni il prodotto è inserito in sacchi di juta e dopo lo stoccaggio è immesso al consumo.

View More Sicilia
PISTACCHIO VERDE DI BRONTE DOP

Sicilia
NOCELLARA DEL BELICE DOP

Per coltivare la Nocellara è necessario che gli uliveti siano iscritti negli appositi albi che si trovano in ogni comune della zona di produzione. Le modalità di coltivazione seguono le buone prassi indicate dalla Regione Sicilia, per la parte di concimazione, irrigazione e raccolta, che avviene, nella maggior parte dei casi, a mano.

View More Sicilia
NOCELLARA DEL BELICE DOP

Italia
MOZZARELLA STG

Quando è immessa al consumo, la mozzarella ha una forma sferoidale con un peso variabile dai 20 ai 250 g. Il colore è bianco latte unito ad una consistenza morbida e leggermente elastica. Infine, l’odore della mozzarella è fragrante, delicato di latte e lievemente acidulo. Il sapore è sapido, fresco e delicatamente acidulo.

View More Italia
MOZZARELLA STG

Sicilia
CAPPERO DI PANTELLERIA IGP

Il Cappero di Pantelleria IGP deriva dalla lavorazione di capperi della specie botanica “capparis spinosa”, varietà “inermis” cultivar nocellara. Quando è immesso al consumo, il cappero è color verde quasi senape ed emana un forte aroma di sale marino (presente per il 25%), senza presenza di muffa o altri odori estranei.

View More Sicilia
CAPPERO DI PANTELLERIA IGP

Sicilia
VAL DI MAZARA DOP

La Denominazione di Origine Protetta Val di Mazara si ottiene dalla frangitura di diverse varietà di olive, quali la Biancolilla, Nocellara del Belice, Cerasuola presenti per il 90%; il restante 10% è rappresentato da altre varietà di olive, quali l’Ogliarola Messinese, la Giaraffa e la Santagatese. La coltivazione delle olive segue la disciplina tradizionale e la produzione massima di olive non può superare gli 8.000 kg per ettaro.

View More Sicilia
VAL DI MAZARA DOP

Sicilia
CIOCCOLATO DI MODICA IGP

Il Cioccolato di Modica IGP è un prodotto che si ottiene dalla lavorazione della pasta di cacao amaro con lo zucchero. Quando è immesso al consumo, ha un peso di circa 100 g e una forma a parallelepipedo rettangolare con i lati rastremati a tronco di piramide. Ha una consistenza granulosa e un sapore dolce con retrogusto amaro.

View More Sicilia
CIOCCOLATO DI MODICA IGP