Calabria
FICHI DI COSENZA DOP

I Fichi di Cosenza DOP sono frutti essiccati di fico domestico “Ficus carica sativa” (“domestica L.”), appartenenti alla varietà “Dottato” (o “Ottato”). Quando sono immessi al consumo, i Fichi di Cosenza presentano una forma a goccia con un leggero appiattimento all’apice. Il colore della buccia è giallo con sfumature di verde e alcune parti più scure. Presenta un sapore dolce e mielato unito ad una polpa ambrata non molto succosa.

View More Calabria
FICHI DI COSENZA DOP

Vini di Calabria
S. ANNA DI ISOLA CAPO RIZZUTO

Il Sant’Anna di Isola di Capo Rizzuto rosso ha una colorazione che può risultare più o meno carica, a seconda delle produzioni. L’odore è vinoso e caratteristico e si accompagna ad un sapore asciutto, armonico e rotondo. Il titolo alcolometrico volumico totale minimo è di 12% vol. Anche nel Rosato (12% vol.) la tonalità può risultare più o meno carica e l’odore si conferma vinoso e caratteristico, così come il gusto, che è asciutto, armonico e rotondo.

View More Vini di Calabria
S. ANNA DI ISOLA CAPO RIZZUTO

Parco Nazionale dell’Aspromonte

Il Parco Nazionale dell’Aspromonte include parte dell’estremo rilievo meridionale della penisola, il cui nome deriva dal termine greco aspros (bianco). Il popolamento di questo territorio è cominciato già dal Paleolitico inferiore ed è documentato nel corso del Neolitico, dell’Eneolitico e dell’età del Bronzo.

View More Parco Nazionale dell’Aspromonte

Parco Nazionale della Sila

Il Parco Nazionale della Sila tutela un complesso montuoso antichissimo – generato da una orogenesi antecedente a quella da cui ebbe origine l’Appennino – che si eleva con una profonda scarpata dalle piane circostanti per dar vita ad un vasto altopiano, posto ad una quota compresa tra 1200 e 1500 m. Il toponimo Sila deriva un termine osco corrispondente al latino silva. Tutto il comprensorio, infatti, era fin dall’antichità ricoperto da immense foreste che ne costituivano il principale elemento distintivo.

View More Parco Nazionale della Sila

Parco Nazionale del Pollino

Il vasto territorio del Parco Nazionale del Pollino, il più grande d’Italia con i suoi 192.565 ha, compreso tra due regioni – Calabria e Basilicata – e due mari – Jonio e Tirreno – è stato inevitabilmente fin dall’antichità luogo d’incontro di popolazioni di provenienza diversa. Le tracce delle differenti
culture susseguitesi e incrociatesi sono ancora oggi ben visibili tra queste montagne. Le evidenze più antiche della presenza dell’uomo nell’area del Parco sono state individuate a Celimarro di Castrovillari, in un sito posto lungo la vallata del fiume Coscile.

View More Parco Nazionale del Pollino

Calabria
PANCETTA DI CALABRIA DOP

La Pancetta di Calabria DOP è un prodotto ottenuto dal sottocostato del suino e da un lungo processo di lavorazione che deve avvenire nel territorio della Regione Calabria. Le razze di suino maggiormente usate sono il “Large White”, il “Landrace”, “Duroc” e altre razze previste dal disciplinare con un peso medio non inferiore ai 140 kg. I suini sono alimentati con mangimi e prodotti naturali come le ghiande.

View More Calabria
PANCETTA DI CALABRIA DOP

PDF Disciplinare
COSTA VIOLA IGP

I vini “Costa Viola” devono essere ottenuti da uve provenienti da uno o più vitigni idonei alla coltivazione in Calabria. La specificazione di un vitigno specifico è riservata ai vini ottenuti da uve provenienti per almeno l’85% da quel vitigno. Per la restante parte, possono concorrere vitigni a bacca dello stesso colore, non aromatici, idonei alla coltivazione in Calabria, fino a un massimo del 15%.”

View More PDF Disciplinare
COSTA VIOLA IGP

PDF Disciplinare
CIRÒ DOP

I vini delle tipologie Rosso e Rosato vengo prodotti utilizzando uve da vigneti composti, per almeno l’80% da vitigno Gaglioppo. Per la restante quota, e fino ad un massimo del 20%, possono concorrere alla realizzazione altri vitigni a bacca rossa idonei alla coltivazione in Calabria. Barbera, Cabernet franc, Cabernet sauvignon, Sangiovese e Merlot, però, possono rappresentare solo il 10%. I vini bianchi, invece, sono prodotti con l’80% di Greco bianco e la restante parte con uve da altri vitigni a bacca bianca coltivabili in regione.

View More PDF Disciplinare
CIRÒ DOP