Carciofo violetto di Albenga PAT

Deriva dal carduccio selvatico, pianta erbacea diffusa nel bacino Mediterraneo e consumata sin dalle epoche più antiche. Oltre al colore, il carciofo di Albenga è caratteristico per la consistenza delle foglie interne che sono eccezionalmente tenere, croccanti e dolci, adattissime ad essere apprezzate crude, intinte in olio, naturalmente extra vergine preferibilmente ligure. Un’altra caratteristica di questo prodotto è che, a differenza delle produzioni di altre zone, si trova in commercio con il gambo lungo e almeno due foglie complete.

View More Carciofo violetto di Albenga PAT

Asparago violetto di Albenga PAT

I caratteri distintivi dell’asparago violetto di Albenga (Asparagus officinalis L.) sono rappresentati dal colore viola del turione, dalla dimensione medio-grossa, dal sapore più delicato rispetto alle razze comuni e dal vigore della pianta. Questi sono comunque caratteri influenzati fortemente dalle tecniche di coltivazione e dalla natura del terreno sia che vengano a mutare le condizioni ecologiche più propizie, sia che non si provveda alla sistematica selezione delle piante madri e quindi del seme.

View More Asparago violetto di Albenga PAT

Albenga
Imperia LIGURIA

Il centro storico di Albenga, è situato presso le foci del fiume Centa, ai limiti occidentali della più grande pianura alluvionale della Liguria Marittima. La scelta del luogo per il suo antico impianto corrisponde a un castrum romano del II secolo a.C. va attribuita a fattori geografici del tutto diversi da quelli attuali: allora le foci del fiume erano lontane e la linea costiera si apriva in una piccola insenatura, adatta a essere usata come porto anche perché protetta dal promontorio del Monte che ospitava il centro preromano di Albium Inganum (città degli Ingauni). Le numerose stratificazioni delle fasi urbane e architettoniche testimoniano ancora oggi una vicenda insediativa che si estende nel tempo, senza soluzione di continuità, per oltre duemila anni.

View More Albenga
Imperia LIGURIA